Juventus
    Juventus
      04.07.2018 00:00 - in: Serie A S

      I 90 anni del Presidente Boniperti

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Compleanno speciale, quello di oggi, per una delle leggende che più di ogni altra ha legato il suo nome a quello della Juventus

      «Vincere non è importante: è l’unica cosa che conta».

      Parole scolpite nei cuori di tutti i tifosi bianconeri, parole che non potrebbero che arrivare dalla persona che, come poche altre nella storia, rappresenta i colori bianconeri.

      Parliamo, ovviamente, di Giampiero Boniperti, che nella giornata di oggi festeggia i suoi 90 anni. Di questi, oltre settanta sono stati legati a una sola squadra, la Juventus, e a due colori, il bianco e il nero.

      Nato il 4 luglio 1928 a Barengo (Novara), Boniperti “sposa” la Signora nel 1947: all’epoca, è un giovanotto di buone speranze, e non sa ancora che quello che sta per iniziare è un amore per la vita.

      L’anno dopo è capocannoniere, della Juventus e della Serie A, campionato che vince 12 mesi dopo. In tutto saranno cinque i suoi allori da giocatore in maglia bianconera, in una formazione straordinaria, con a fianco campioni indimenticabili, come Charles e Sivori.

      Ma l’avventura sul terreno verde è solo la prima parte di un’epopea straordinaria: se infatti Boniperti lascia il calcio giocato a 33 anni, con 179 reti all’attivo (sarà solo Del Piero, decenni dopo, a superare questa cifra incredibile), quella che inizia nel 1971 è un’avventura nella quale, sotto la sua guida da Presidentela Juve vince tutto, in Italia e in Europa.

      Per la precisione, sono 16 i trofei nazionali e internazionali che la Signora mette in bacheca, che sigillano ancora di più un legame come se ne contano pochi nell’intera storia del calcio.

      Già, perché Boniperti non è solo una Leggenda. Non è solo un grandissimo Presidente (e oggi Presidente Onorario), non è solo colui che ha scritto pagine ditrionfi nella storia della Juventus.

      Lui è DNA Juve, è tutti noi.

      E tutti noi, insieme a lui, oggi soffiamo forte per spegnere 90 candeline.

      Auguri, Presidente Boniperti!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK