Juventus
    Juventus
      17.09.2018 18:00 - in: Champions League S

      Il teatro di Valencia-Juve: il Mestalla

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Alla scoperta dello Stadio che ospiterà l'esordio dei bianconeri in questa edizione di Champions League

      E' uno dei teatri di gioco storici del calcio spagnolo ed europeo: è l'Estadi de Mestalla, che prende il suo nome da un torrente che scorre proprio in quella zona di Valencia. Sarà quello il luogo dove i bianconeri, fra qualche giorno, inizieranno la loro avventura in Champions League, contro la formazione iberica.

      I NUMERI

      Anno di costruzione: 1923
      Prima partita: Amichevole vs Levante, 20 maggio 1923
      Ristrutturazioni: 1927, 1959, 1973, 1978
      Capienza: 55000 spettatori

      LA STORIA: I PRIMI ANNI

      Come si diceva il Mestalla fu inaugurato nel 1923, e nella sua prima versione conteneva 17 mila spettatori, capacità ampliata a 25 mila con la prima ristrutturazione del 1927. Lo Stadio superò gli anni della Guerra Civile e poi ancora la terribile inondazione che colpì Valencia nell'ottobre del 1957: ne seguì una seconda, profonda ristrutturazione, che vide fra le innovazioni l'avvento delle luci artificiali e fu completata nel 1959.

      IL MESTALLA EUROPEO

      Negli anni '60 lo stadio del Valencia ospita le avventure europee dei Murciélagos, partendo dalla sfida con il Nottingham Forest alle due Coppe delle Fiere alzate nei due anni seguenti.
      Gli anni 70 sono quelli della partecipazione alle Coppe europee ma anche di ulteriori interventi di miglioria, l'ultimo dei quali nel 1978, in vista dei Mondiali del 1982

      MATCH MONDIALI

      Sono 3 le partite del Mundial di Spagna ospitate dal Mestalla, tutte del girone dei padroni di casa: Spagna Honduras 1-1 (16 giugno), Spagna-Jugoslavia 2-1 (20 giugno), Spagna-Irlanda del Nord 0-1 (25 giugno)

      MESTALLA OGGI... E DOMANI

      Lo Stadio ha attualmente una capacità di 55 mila posti, ma il Valencia ha nel suo futuro il completamento dei lavori del Nuovo Mestalla, che sarà in Avenida de las Cortes Valencianas.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK