Juventus
    21.04.2018 16:30 - in: Primavera S

    A Vinovo vince l'Inter

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Successo di misura, 0-1, con gol di Colidio nel recupero del primo tempo

    Seconda sconfitta consecutiva per la nostra Primavera, che a Vinovo cede di misura all'Inter. Al contrario però del match della settimana scorsa a Sassuolo, la Juve oggi non ha meritato la sconfitta, maturata nei minuti di recupero del primo tempo e poi non ribaltata nonostante un ottima ripresa.

    PRIMO TEMPO

    Complice la prima giornata veramente calda della stagione, l'inizio della gara vive su ritmi piuttosto lenti. La Juve mantiene il possesso del pallone, ma gli attacchi dei bianconeri vivono di trovate estemporanee, soprattutto sulle fasce laterali.

    Con l'andare dei minuti la Juve cresce: prima Nicolussi al 14' e poi Del Sole con un paio di buone iniziative personali creano grattacapi alla difesa dell'Inter: i nerazzurri rispondono con la loro occasione più limpida del primo tempo, una punizione di Schirò calciata da posizione defilata che al 35' taglia l'area da destra e si spegne a pochi centimetri dal lato opposto.

    Soprattutto, l'Inter risponde con l'azione decisiva della prima frazione: il gol di Colidio al primo minuto di recupero, che supera con un tocco dolce Loria in uscita e condanna i bianconeri a uno svantaggio non meritato.

    LA RIPRESA

    La Juve reagisce in modo veemente praticamente per tutto il secondo tempo. Sono molte le conclusioni bianconere, da parte di Nicolussi, Muratore, Vogliacco: soprattutto la Juve si rende pericolosissima al 64' con Del Sole che fa volare Pissardo in corner, e poi sullo sviluppo con un insidiosissimo colpo di testa di Zanandrea, ancora parato.

    Non è finita: Olivieri alla mezz'ora prima va vicino al gol da destra (parato il suo rasoterra) e poi con una splendida sforbiciata che si stampa sulal traversa.

    La Juve meriterebbe il pari, come conferma anche la conclusione tesa di Montaperto, ancora respinta. Ma il pari non arriva, e gradualmente la spinta dei ragazzi di Dal Canto si esaurisce.

    IL TABELLINO

    Campionato Nazionale Primavera 1 – 11° Giornata Girone di Ritorno
    Juventus Training Center, Vinovo (To).
    Juventus-Inter 0-1 
    Marcatore: 47’ pt. Colidio (I).

    Juventus: Loria, Vogliacco (Cap.), Tripaldelli, Zanandrea (21’ st. Montaperto), Fernandes, Capellini (42’ st. Serrao), Di Pardo, Muratore, Olivieri, Del Sole, Nicolussi (16’ st. Morachioli). A disposizione: Busti, Meneghini, Anzolin, Freitas, Merio, Kulenovic, Galvagno, Morrone, Campos. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

    Inter: Pissardo, Zappa, Rizzo, Bettella, Nolan, Sala (Cap.), Gavioli, Schirò, Colidio (44’ st. Adorante), Danso (39’ st. Brignoli), D’Amico (22’ st. Rover). A disposizione: Dekic, Van den Eynden, Lombardoni, Valietti, Corrado, Visconti, Merola, Vergani. Allenatore: Stefano Vecchi.

    Ammoniti: 35’ pt. Fernandes (J), 3’ st. Nicolussi (J), 25’ st. Olivieri (J), 17’ st. Gavioli (I), 21’ st. D’Amico (I).

    Prossimo impegno:
    Campionato - 12° Giornata Girone di Ritorno
    Hellas Verona – Juventus
    Lunedì 30 aprile ore 14.30

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK