Juventus
    29.09.2018 20:30 - in: Serie A S

    Bonucci: «Era importante mandare il Napoli a -6»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    L’autore del terzo gol: «Abbiamo iniziato male, ma siamo stati capaci a reagire da grande squadra»

    «Era importante vincere. Abbiamo iniziato con errori tecnici, perché volevamo giocare a palla bassa: avevamo voglia di giocarcela, perché sapevamo che in questo modo avremmo potuto impensierire il Napoli». Così l’autore del terzo gol bianconero della serata, Leonardo Bonucci, a fine gara. Continua Leo, parlando della gestione della partita: «Quando ti chiami Juventus devi giocarla o buttarla via a seconda delle occasioni: abbiamo sbagliato qualcosa all’inizio, io ho perso palla in uscita. Ma non siamo crollati, e una grande squadra è così».

    Sul suo momento personale: «Dedico il gol a mia moglie e alla bimba che sta per arrivare, e aggiungo che sono felice dell’applauso del pubblico: lo aspettavo da tempo, ringrazio i tifosi che hanno capito. Devo portarli dalla mia parte, ma il giudice sarà solo il campo».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK