Juventus
    01.03.2018 10:30 - in: Coppa Italia S

    Juve-Atalanta, talking points

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Cinque temi lasciati dalla semifinale di ritorno di TIM Cup

    E' Finale. La Juve ieri ha battuto l'Atalanta e conquistato l'accesso all'atto conclusivo della Coppa Italia, che si giocherà il 9 maggio a Roma contro il Milan

    Ecco i dati principali della gara.

    1. STORIA DI UN GRANDE AMORE... E DI FINALI

    La Juventus si è qualificata per la 18ª volta ad una finale di Coppa Italia, record per un club nella competizione.

    La Signora, inoltre, accede alla finale di Coppa Italia per la quarta volta di fila, eguagliato il record di finali consecutive nella competizione di Roma e Inter (entrambe tra il 2005 e 2008).

    2. INIZIO DI MARCA OSPITE

    L'Atalanta scende in campo decisa a fare il match, e per tutta la prima metà del primo tempo ci riesce, mantenendo un possesso del 76% (vedi grafica) e andando al tiro 2 volte con Gomez

    La prima conclusione bianconera arriva proprio al 25' della prima frazione, e conferma come la Juve a lungo andare riprenda metri su metri, chiudendo il tempo con il 40% di possesso e poi, alla ripresa del match, concludendo pericolosamente con Marchisio

    3. SFIDA... DI MONTANTI

    Fra l'altro, la Juventus ha colpito 16 legni in questa stagione, primo in questa Coppa Italia.

    4. QUANDO MIRALEM INCROCIA L'ATALANTA...

    La rete che decide il match è di Miralem Pjanic, su calcio di rigore al minuto 75. 

    Pjanic ha segnato in tre delle quattro partite contro l’Atalanta in Coppa Italia. Inoltre le quattro reti del bosniaco nella competizione sono tutte arrivate in gare casalinghe.

    Infine, altra curiosità: le due reti di Miralem su rigore con la Juventus sono entrambe arrivate contro l'Atalanta in Coppa Italia.

    5. ANCORA UN CLEAN SHEET

    Nessuna rete al passivo anche ieri per la Signora. La Juventus ha mantenuto la porta inviolata 23 volte in questa stagione (tutte le competizioni), solo il Barcellona ha fatto meglio nei top-5 campionati europei (26). Inoltre, i bianconeri non hanno subito reti nelle ultime cinque gare di Coppa Italia, eguagliata la loro miglior striscia nella competizione (stagione 1964-65).

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK