Juventus
    Juventus
      19.09.2018 12:3 - in: Eventi S

      Juventus e arte si incontrano ad “Artissima Junior”

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      La Juventus, in collaborazione con “Artissima” realizzerà la sezione “Junior” della 25ª edizione della fiera d’arte: un’ulteriore “contaminazione” bianconera in altri mondi, attraverso la creazione di un’esperienza dedicata ai bambini.

      La Juventus e l’arte si incontrano di nuovo. Il club parteciperà infatti alla venticinquesima edizione di “Artissima”, la fiera d’arte contemporanea più importante d’Italia che si svolge ogni anno a Torino. 

      Non è la prima volta che i colori bianconeri si mescolano con il mondo dell’arte, come dimostrano ad esempio le varie iniziative intraprese dal lancio della nuova identità, tra cui le due partecipazioni alla “Design Week” e l’attività di crafting. La Juventus continua così il proprio percorso di “contaminazione” di mondi esterni non legati direttamente al calcio ma a cultura, società e intrattenimento.

      Sarà la prima assoluta della sezione “Junior” di Artissima, che verrà realizzata direttamente in collaborazione esclusiva con Juventus e che consisterà in uno spazio dove i bambini, dai 6 agli 11 anni potranno vivere, guidati dall’artista argentina Alek O., un’esperienza artistica ed educativa, basata sui sui principi di gioco, condivisione e lavoro di squadra con l’obiettivo di realizzare una grande installazione ambientale.

      In occasione della presentazione dell’evento, Ilaria Bonacossa, direttrice di Artissima, ha sottolineato l’importanza della collaborazione: «Artissima Junior è un progetto a cui tengo molto perchè penso che l’arte contemporanea, se frequentata in tenera età, possa rappresentare uno strumento importante a disposizione per tutto il resto della vita. Un grazie a Juventus che, con il supporto di ZonArte, ci permetterà di realizzare una grande installazione ambientale con i bambini»

      L’appuntamento con Juventus e Artissima è dal 2 al 4 novembre presso i padiglioni dell’Oval al Lingotto.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK