Juventus
    25.08.2018 20:30 - in: Serie A S

    Allegri: «Vinto il primo scontro diretto»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Contro la Lazio e le sue ripartenze non era facile, ma i due centrali hanno fatto una buona gara. Ronaldo? Sono molto contento di come si sta inserendo»

    «All'inizio abbiamo avuto un po' di fretta. C'era pericolo di andare dietro all'entusiasmo dell'ambiente per la prima in casa di Cristiano e serviva un po' più di pazienza». Massimiliano Allegri è abituato, specie all'inizio della stagione, a focalizzare l'attenzione sugli aspetti da migliorare e nella partita contro la Lazio ha visto, specie all'inizio, una squadra un po' troppo frenetica: «Senza Dybala ci risulta più difficile palleggiare tra le linee, ma nella partita di oggi serviva questo tipo di formazione, magari settimana prossima a Parma inserirò giocatori più tecnici. A volte passiamo dalla frenesia a momenti in cui ci addormentiamo, invece dobbiamo essere veloci nel consegnare la palla quando gli avversari sono più stanchi. D'altra parte oggi avevamo Cancelo e Ronaldo che sono nuovi e Bonucci rientrato dopo un anno e per conoscersi serve tempo. Comunque possiamo aggiustati e sono contento perché è una vittoria importante nel primo scontro diretto. Contro la Lazio e le sue ripartenze non era facile, ma i due centrali hanno fatto una buona gara. Ronaldo? Sono molto contento di come si sta inserendo»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK