Juventus
    29.06.2018 11:01 - in: FIFA World Cup S

    JuveWorldCup: il punto dopo i gironi

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Terminata la fase a gironi, facciamo il punto sulla spedizione bianconera al Mondiale.

    Con le giornata di ieri si è chiusa ufficialmente la prima fase di questo Mondiale Russia 2018. Un Mondiale che ha già regalato tante sorprese e promette una fase a eliminazione diretta dall'alto contenuto di spettacolo.

    Per il momento, sorride il bilancio della spedizione #JuveWorldCup, visto che degli undici bianconeri ai nastri di partenza della competizione, ancora otto sono in gara per arrivare al traguardo finale.

    i bianconeri agli ottavi

    Il primo a staccare il pass per gli ottavi è stato Rodrigo Bentancur, sempre in campo nell'en plein di vittorie del suo #TeamUruguay, che ha chiuso il gruppo A in testa. La Celeste è ora attesa dalla complicata sfida con i Campioni d'Europa in carica del Portogallo, sabato alle 20.00 CEST.

    Ancora più intricato sarà il match che attende il TeamArgentina di Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. La Nazionale del CT Sampaoli è ruscita, con un brivido nell'ultima gara del girone, a conquistarsi il secondo posto nel gruppo D, a spese della Nigeria. L'accoppiamento agli ottavi sarà con la Francia, sabato alle 16.00 (primo appuntamento della fase finale). L'incontro darà quindi vita a un derby tutto bianconero: la Joya e il Pipita da un lato, e Blaise Matuidi, fondamentale nella qualificazione del TeamFrance come prima del gruppo C, dall'altro.

    Domenica alle 20.00 sarà poi il turno di una delle Nazionali fin qui più convincenti: il TeamCroazia, guidato da Mario Mandzukic e Marko Pjaca. Primi della classe nel gruppo del TeamArgentina, i croati affrontano la Danimarca per cercare di tener vivo il sogno di alzare la prima Coppa del Mondo della loro storia.

    Insegue invece il sesto mondiale il TeamBrasil di Douglas Costa. Il fulmine bianconero, decisivo nella vittoria della Seleção con la Costa Rica, si è però fatto male e salterà per infortunio gli ottavi, con l'obiettivo di provare a tornare in campo per un'eventuale finale. La Nazionale verdeoro sfida il Messico, una delle sorprese in positivo di questo Mondiale, lunedì alle 16.00.

    L'ultimo a guadagnarsi la qualificazione alla fase finale è stato Juan Cuadrado, elemento chiave del TeamColombia, che ha chiuso in testa il Gruppo H nonostante il passo falso all'esordio. Il numero 7 bianconero, a segno nella gara con la Polonia, chiuderà gli appuntamenti agli ottavi nell'affasinante sfida con l'Inghilterra, in programma martedì alle 20.00 

    gli esclusi

    Sono solo tre i bianconeri che hanno dovuto fare le valigie anticipate. Il TeamMorocco di Medhi Benatia non è riuscito nell'impresa di eliminare Spagna e Portogallo nel gruppo B, ma ha comunque chiuso il torneo a testa alta, andando vicinissimo alla vittoria con la Furie Rosse nell'ultima gara del girone.

    Finale di orgoglio anche per il TeamPoland di Wojciech Szczesny, vittorioso nell'ultima partita del gruppo H, ma costretto ad abbandonare la competizione a causa delle sconfitte nei primi due match.

    La sorpresa assoluta del torneo è invece l'eliminazione del TeamGermany di Sami Khedira, che, da campione del mondo in carica, non passa il girone per la prima volta nella propria storia, cedendo il pass per gli ottavi a Svezia e Messico.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK