Juventus
    Juventus
      15.07.2018 10:00 - in: FIFA World Cup S

      #JuveWorldCup: Finale... bianconera!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Mosca, ore 17: da una parte la Francia di Matuidi, dall'altra la Croazia di Pjaca e Mandzukic

      Comunque vada, la Juventus questa sera avrà uno o due nuovi Campioni del Mondo. Termina quindi benissimo la #JuveWorldCup, con una Finale, alle 17 allo Stadio Luzhniki di Mosca, che vedrà opposti da una prte la Francia di Blaise Matuidi e dall'altra la Croazia di Mario Mandzukic e Marko Pjaca.

      LA STRADA VERSO LA FINALE: FRANCIA

      Il cammino della Francia è stata una lunga conferma di quanto si fosse detto della Nazionale Transalpina prima dei Mondiali.

      Una delle protagoniste doveva essere, la squadra allenata dall'ex bianconero Didier Deschamps, e una delle protagoniste è stata. Tre vittorie in tre partite nella fase a gironi, contro Australia, Peru e Danimarca, e poi una fase a eliminazione in continuo crescendo.

      Agli ottavi, i transalpini hanno eliminato l'Argentina con uno spettacolare 4-3, ai quarti il bis contro una squadra sudamericana, l'Uruguay, superata per 2-0, e infine la vittoria di misura nel derby europeo contro il Belgio

      Fra i protagonisti, indubbiamente, Blaise Matuidi: 4 presenze, 264 minuti giocati.

      LA STRADA VERSO LA FINALE: CROAZIA

      Che torneo, per la Nazionale di Zlatko Dalić.

      La Croazia ha convinto tutti fin dalla fase eliminatoria, e dalle tre splendide vittorie contro Argentina (3-0!), Nigeria e Islanda, che hanno assicurato il primo posto nel girone.

      Nella fase a eliminazione, la Nazionale Croata ha saputo soffrire, e vincere per ben due volte ai calci di rigore, prima contro la Danimarca, e poi nientemento che contro la Nazionale di casa della Russia.

      Ancora overtime anche in semifinale, dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, contro l'Inghilterra. Decisivo, al minuto 109, il gran gol di Super Mario Mandzukic.

      Grande torneo proprio per Mario, che ha giocato cinque gare su sei, segnando 2 reti (l'ultima, appunto, storica). Presente anche Marko Pjaca, per 74 minuti.

      Buona fortuna a tutti, grandi bianconeri!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK