Juventus
    10.04.2018 14:00 - in: Champions League S

    Qui Real: la conferenza stampa dei nostri avversari

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Zidane e Varane parlano ai media: «Ci aspettiamo una Juve aggressiva: concentrazione massima, perché non è finita»

    Il rispetto che il Real Madrid porta alla Juventus si misura anche dalle parole della vigilia. I nostri avversari sanno di partire da un vantaggio importante, ma sono anche consapevoli che il loro errore più grande sarebbe sentirsi già con un piede alle semifinali.

    Lo confermano, in conferenza stampa, l'allenatore Zinedine Zidane e il difensore Raphael Varane.

    IL TECNICO: «NON PENSIAMO AD ALTRO CHE ALLA PARTITA DI DOMANI»

    «Non pensiamo assolutamente a quello che accadrà nelle prossime settimane – spiega con decisione Zidane – Per noi l’unica finale, al momento, è quella contro la Juve domani. Siamo in un buon momento di forma, abbiamo trovato la giusta regolarità, facciamo tanti gol e in questo modo arrivano le vittorie».

    Ma prosegue: «Nel calcio può accadere di tutto; l’unica certezza che ho è che abbiamo giocato solo la prima di due partite: il 50% è ancora da disputarsi, anche se logicamente il punteggio è a nostro favore. Dobbiamo rispettare assolutamente i nostri avversari, giocando al massimo delle nostre possibilità per 90 minuti e mantenendo alta la concentrazione»

    VARANE: «NON SARA’ FACILE E NON GIOCHIAMO PER LO ZERO A ZERO»

    Sulla stessa lunghezza d’onda Raphael Varane, che domani sarà in campo in una difesa priva dello squalificato Sergio Ramos: «Vero, non c’è Dybala – spiega – Che è un grande giocatore per la Juve, ma loro sono una squadra completa e molto forte, ci sono altri giocatori capaci di interpretare al meglio il ruolo».

    In attacco per esempio ci sarà la vecchia conoscenza Higuain: «Ho un bel ricordo di Gonzalo, in campo e fuori. Un giocatore fortissimo, un pericolo per tutte le difese e uno capace di incoraggiare sempre i compagni».

    Su domani: «Sarà difficile: non giocheremo certo per lo 0-0, poiché ci aspettiamo una Juventus molto aggressiva».

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK