Juventus
    Juventus
      12.07.2018 13:30 - in: Eventi S

      Cancelo: «Sono orgoglioso di far parte di questa famiglia»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le prime dichiarazioni del giocatore portoghese, oggi in conferenza stampa

      Prima il Benfica, poi le esperienze al Valencia e all’Inter. Da lunedì, con gli allenamenti allo Juventus Training Center della Continassa, ha conosciuto invece per la prima volta i nuovi compagni della Juventus. E oggi, João Cancelo, si è presentato in conferenza stampa all’Allianz Stadium. «Ho trovato un club molto organizzato, gli allenamenti sono davvero intensi, come se fossero già partite ufficiali e questo alza la competitività del gruppo. Mi sono ambientato bene in questi primi giorni. Nella Juventus ci sono giocatori di grande qualità, tutti mi hanno accolto bene nella squadra».

      GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE

      La squadra bianconera affronterà con la solita fame di vittorie ogni singola competizione alla quale prenderà parte. E João ha le idee già chiare. «La Juventus ha dominato la Serie A negli ultimi anni, ed è per questo che sono venuto qui: per continuare a vincere titoli. La Champions League è un obiettivo, ma non è un obbligo vincere questo trofeo. Ci sono squadre del nostro livello che possono competere al successo finale. La Nazionale? Quando ho deciso di venire qui è stato anche perché giocando in questo grandissimo club è più facile attirare le attenzioni del Portogallo».

      IL SUO NUOVO MISTER: MASSIMILIANO ALLEGRI

      «E’ un allenatore che ha le idee chiare e sta cercando di portare un’identità chiara alla squadra. Stiamo lavorando per questo. Io sono qui per adattarmi. Sono orgoglioso di far parte di questa famiglia».

      ...CON CRISTIANO...

      Nella Juventus, Cancelo trova il suo connazionale Cristiano Ronaldo. «Sarà un piacere per me e per tutti i giocatori giocare con Ronaldo. E’ un giocatore che porta mentalità vincente e qualità».

      DALLA LIGA ALLA SERIE A

      Prima di giocare nell’Inter (nella passata stagione), Cancelo ha militato nella Liga, a Valencia. «Sono campionati molto diversi. Quello spagnolo è più tecnico, quello italiano più tattico. Penso di essere andato bene sia nella Liga che nella Serie A, qui sono migliorato nei miei punti deboli, come l’aspetto difensivo».

      I NUOVI COMPAGNI DI SQUADRA

      «Quando li guardavo da fuori, i giocatori che mi hanno impressionato di più sono stati Dybala, Higuain e Douglas Costa. Ognuno di loro ha qualcosa di importante. Anche i difensori sono molto bravi, Chiellini è un grande nel suo ruolo».

      #WelcomeToJu, João!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK