Juventus
    Juventus
      04.10.2018 11:30 - in: Serie A S

      La Signora in Friuli

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Tre partite fra Udinese e Juventus si sono disputate nel nuovo stadio della squadra friulana: ecco com'è andata

      Sono tre i precedenti giocati dalla Juventus nel nuovo impianto dell'Udinese, inaugurato nel 2016. 

      UNA PRIMA... ASSOLUTA

      La prima volta della Juventus nel nuovo stadio dell'Udinese coincide con il primo match ufficiale dopo la conclusione dei lavori nell'ex stadio "Friuli". Il 17 gennaio 2016, alla prima giornata di ritorno, la signora "battezza" il nuovo impianto della squadra friulana con un grande poker, che matura tutto nel primo tempo: Dybala segna una doppietta (15' e 26') e vanno in gol anche Khedira (18') e Alex Sandro (42')

      PAREGGIO ALLA SECONDA

      Un po' di sofferenza per i bianconeri (nell'occasione in maglia blu), il 5 marzo 2017, in occasione della ottava giornata del girone di ritorno. L'Udinese infatti rompe l'equilibrio poco dopo la mezz'ora di gioco con un gol di Duvan Zapata.

      Ma la Juve reagisce, e nella ripresa riesce a rimettere in piedi le sorti dell'incontro, grazie alla rete del pareggio a firma di Leonardo Bonucci, su assist di Dybala.

      SEI RETI NELLA SCORSA STAGIONE

      Davvero pirotecnico il punteggio dell'ultima gara giocata a Udine fra le due squadre: la Juve vince con un tennistico 2-6, ma per metà gara la sfida è in assoluto equilibrio. Udinese avanti con Perica all'ottavo, pareggio su autorete di Samir dopo sei minuti, e Juve avanti con Khedira al 20'.

      Non è finita: l'Udinese impatta ancora con Danilo al 47', ma è da questo momento che la Juve si scatena: Rugani al 52', ancora Sami a mettere a segno la sua tripletta personale al 59' e all'87', Pjanic allo scadere. 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK