Juventus
    04.03.2018 09:30 - in: Serie A S

    Lazio-Juve, talking points

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    I cinque temi chiave della vittoria bianconera all'Olimpico

    Vittoria incredibile ieri sera per la Juventus, davvero in "Zona Cesarini" e arrivata grazie a una giocata pazzesca, da terra, di Paulo Dybala, a pochi secondi dalla fine. Vediamo i dati globali della sfida.

    1. QUANTI RECORD...

    Continua la striscia record in Serie A della Juventus di 28 partite consecutive fuori casa con almeno una rete segnata. E con quella di ieri, la Signora ha eguagliato il suo record di vittorie esterne consecutive in A: otto (come quelle del febbraio 2016).

    2. EQUILIBRIO NEL PRIMO TEMPO

    Il primo tempo è improntato all'insegna dell'equilibrio quasi totale: lo dimostrano i dati parziali della grafica precedente. 

    Moltissima densità a centrocampo e numeri molto simili: 237 a 229 i passaggi per la Juve, che di poco si fa preferire anche per duelli vinti. Ma è una differenza che non porta risultati: la Lazio tira 4 votle a due, e soprattutto per la seconda volta in questo campionato la Juventus non effettua alcun tiro nello specchio nel primo tempo (la prima vs Fiorentina a settembre 2017).

    3. CAMBIO IN CORSA

    Iniziata la partita con la disposizione tattica del 5-3-2, dalla mezz'ora circa del primo tempo Lichtsteiner viene spostato più alto e si gioca con il 4-3-3.

    Curiosità: solo in un'altra occasione in questo campionato la Juventus era partita dal primo minuto con il modulo con la difesa a 3 (a novembre vs Crotone).

    4. JOYA DA IMPAZZIRE

    Si diceva, match deciso da una magia della Joya al minuto 93', a pochi secondi dal triplice fischio finale. Tre degli ultimi sei gol di Dybala in campionato sono arrivati dal minuto 90 in poi.

    Allargando l'analisi, 10 dei 15 gol di Paulo Dybala in questo campionato sono arrivati in trasferta, inclusi tutti gli ultimi quattro.

    5. ANCORA CLEAN SHEET

    Anche ieri, porta inviolata per la Juve: nel 2018 la Signora è a punteggio pieno in Serie A – in queste sette vittorie i bianconeri hanno segnato 15 reti senza subirne. A tal proposito, la Juve è l’unica squadra che nel 2018 non ha ancora subito alcun gol nei top-5 campionati europei.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK