Juventus
    Juventus
      23.05.2018 15:45 - in: Women S

      Le Juventus Women si raccontano

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      A Vinovo oggi Media Day con le Campionesse d'Italia!

      Un pomeriggio per conoscere meglio le Juventus Women, per parlare con le Campionesse d'Italia, e per vederle allenarsi dal vivo: questo è stato il Media Day di oggi, organizzato nel pomeriggio al nuovo JTC della Continassa.

      Ecco alcune dichiarazioni delle bianconere.

      SARA GAMA

      MARTINA ROSUCCI

      «Per me vincere lo Scudetto con la mia maglia del cuore è un'emozione incredibile e probabilmente una cosa che non potevo pensare nei miei lontanissimi sogni – Ha spiegato la nostra centrocampista – Abbiamo avuto un momento difficile ad aprile, ma nella sofferenza viene fuori quello che sei realmente. Siamo riuscite a risollevarci e vincere uno Scudetto che noi abbiamo meritato più di qualsiasi altra squadra

      Abbiamo affrontato la fase difficile lavorando ogni giorno, ci siamo parlate, confrontate guardandoci negli occhi, ognuna ha detto quello che non andava secondo lei ma la svolta è stata il lavoro sul campo, ci siamo dette di continuare come avevamo fatto per tutta la stagione, senza concentrarci troppo sugli errori ma su quello che avevamo fatto di buono, perché se abbiamo fatto 17 vittorie di fila qualcosa di positivo doveva esserci».

      LISA BOATTIN

      MARTINA LENZINI

      «La prima volta che ho realizzato di poter entrare nel mondo Juve, quando sono arrivata a Vinovo per la prima volta sembravo una bambina in un parco di divertimenti, ero estasiata, alla firma del contratto avevo la mano che tremava. Cosa si prova a vestire questa maglia? Un po' di pressione, ma siamo abituate, anche giocando in Nazionale. Comunque è un onore rappresentare la tua squadra del cuore».

      VALENTINA CERNOIA

      SANNI FRANSSI

      «Il prossimo anno ci sarà la Women’s Champions League: sarà un’avventura interessante e affascinante, noi non abbiamo mai giocato partite internazionali. Ma sono molto fiduciosa su quello che potremo fare»

      E dopo le interviste... l'allenamento.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK