Juventus
    Juventus
      09.11.2018 18:09 - in: Serie A S

      Matchday! 5 cose da sapere su Milan-Juve

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Ore 20.30: a San Siro inizia una grande sfida...

      E' una sfida che non ha bisogno di presentazioni.
      E' una classica del calcio italiano.
      E' Milan-Juve.

      ECCELLENZE BIANCONERE

      La Juventus è la squadra con il possesso palla medio più alto di questa Serie A (61%). La squadra di Allegri, inoltre, ha subito un solo gol da palla inattiva finora, il calcio di rigore di Giaccherini alla prima giornata. Ancora: la Juve ha il miglior attacco del campionato (24 gol segnati, come il Napoli) ed è la squadra che è andata più volte al tiro nella Serie A in corso (224).

      Infine i bianconeri sono coloro che hanno recuperato più punti da situazione di svantaggio in questa Serie A: nove, grazie a tre vittorie su tre, nelle tre occasioni in cui è andata sotto nel punteggio.

      CURIOSITA' SUI PRECEDENTI

      La Juventus ha vinto 10 delle ultime 11 sfide di Serie A contro il Milan (1P), tanti successi quanti ne aveva collezionati nelle precedenti 29 gare contro i rossoneri.

      Il Milan resta comunque la squadra che ha sconfitto più volte la Juventus in Serie A: 49 volte, anche se la più recente nell’ottobre 2016.

      I rossoneri non sono riusciti a segnare più di un solo gol in nessuno degli ultimi nove confronti con la Vecchia Signora in campionato (cinque le reti complessive dei lombardi).

      CHE AVVIO...

      La Juventus ha registrato il miglior avvio di Serie A della sua storia: mai i bianconeri avevano ottenuto 31 punti nelle prime 11 giornate di campionato. La Juventus è sia la squadra di questo campionato che non perde una partita da più tempo in Serie A (15 partite), che quella che non perde una partita in trasferta da più tempo (18 partite). La Juventus è l’unica squadra ancora imbattuta in trasferta nei cinque maggiori campionati europei nell’anno solare 2018: al momento 12 successi e tre pareggi.

      GLI EX DELLA GARA

      Mattia De Sciglio è cresciuto nel settore giovanile del Milan, club con cui ha giocato 110 partite in Serie A tra il 2012 ed il 2017, prima di passare alla Juventus.

      Altro ex della partita è Leonardo Bonucci, che nella scorsa stagione ha disputato in totale 51 partite con la maglia del Milan, segnando due reti, una delle quali proprio alla “sua” Juventus.

      Infine Gonzalo Higuaín (40 reti in 73 presenze con la Juventus in campionato), che è andato in gol solo in una delle sei sfide di Serie A contro la squadra bianconera, nel settembre 2015 al San Paolo con la maglia del Napoli.

      MISTER VS MISTER

      Massimiliano Allegri ha ottenuto sette successi nelle otto sfide di Serie A alla guida della Juventus contro il Milan (1P).

      Allegri ha allenato il Milan dal 2010 al gennaio 2014: 133 panchine in Serie A, per una media di 1.92 punti (uno scudetto vinto). Con lui allenatore, Gattuso ha giocato 37 partite in campionato.

      Sono due i precedenti complessivi tra Allegri e Gattuso come allenatori: 3-1 a Torino nello scorso campionato, 4-0 per i bianconeri nella finale di Coppa Italia 2018.

      Allegri è l’unico allenatore tra quelli di questo campionato a viaggiare sopra i due punti di media a partita in Serie A, mentre Gattuso è quarto in questa graduatoria, con 1.86 di media.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK