Juventus
    23.09.2018 10:00 - in: Serie A S

    Matchday: le statistiche di Frosinone-Juve

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    I numeri per arrivare pronti alla gara di questa sera

    Ore 20.30, questa sera: in campo al "Benito Stirpe!"

    Contro la Juventus il Frosinone ha conquistato il suo primo punto nella storia della Serie A (1-1, settembre 2015): anche in quell’occasione la partita fu disputata alla quinta giornata. 

    In quella stagione la Juventus vinse per 2-0 la partita di ritorno – le due squadre si sono incrociate anche nella Serie B 2006/07, quando i bianconeri vinsero entrambe le sfide.

    PRECEDENTI E CURIOSITA'

    Includendo anche la fine della stagione 2015/16, il Frosinone ha una striscia di nove incontri senza vittorie in Serie A (2N, 7P) – la peggiore nella sua storia in questa competizione.

    Zero gol all’attivo finora per il Frosinone (al pari del Bologna), l’ultima squadra che ha giocato le prime cinque partite di una stagione di Serie A senza trovare la via del gol è stata il Venezia, nel 1998/99.

    Quattro successi su quattro per la Juventus in questo campionato: in caso di vittoria si troverebbe a punteggio pieno dopo la quinta giornata per la terza volta nelle ultime cinque stagioni di Serie A.

    Per la prima volta in Serie A la Juventus ha vinto tutte le prime quattro partite di campionato per due stagioni di fila, ma ha ottenuto un solo clean sheet nelle sei partite esterne più recenti in Serie A (otto gol subiti nel parziale), dopo che aveva mantenuto la porta inviolata nelle sei precedenti trasferte nella competizione. Comunque, la Juventus non perde in trasferta da novembre 2017 contro la Sampdoria: da allora 16 vittorie e tre pareggi in 19 gare.

    FOCUS GIOCATORI

    Paulo Dybala, che ha trovato un gol nell'unica trasferta giocata contro il Frosinone in Serie A, ha realizzato una sola rete nelle ultime 10 presenze nella massima serie, pur andando al tiro 20 volte in questo parziale.

    Cristiano Ronaldo ha segnato una doppietta nell'ultimo turno di Serie A contro il Sassuolo. Nei suoi nove anni di Liga era andato a segno in 183 partite, con 98 marcature singole e ben 85 marcature multiple. In questa stagione ha segnato dopo 320 minuti di gioco in Serie A – la seconda rete è arrivata dopo 15 minuti e sette secondi.

    Nessun difensore ha mandato più volte un compagno al tiro rispetto a João Cancelo in questo campionato (otto).

    Alex Sandro è il giocatore che ha effettuato più cross su azione (29) nella Serie A 2018/19.

    La prossima sarà la presenza numero 150 per Medhi Benatia in Serie A.

    L'ultimo gol di Stipe Perica in Serie A è arrivato contro la Juventus nell'ottobre 2017. 

    Il primo gol di Emil Hallfredsson in Serie A è arrivato nell'aprile 2009 con la maglia della Reggina, proprio contro la Juventus.

    Lorenzo Ariaudo ha giocato tre partite con la maglia della Juventus in Serie A, nella stagione 2008/09.

    Cristian Molinaro ha disputato 65 partite in Serie A con la maglia della Juventus, tra il 2007 e il 2009.

    L'ultimo gol in Serie A di Stipe Perica è arrivato proprio contro la Juventus, a Udine nell'ottobre del 2017 (da allora 22 partite senza più segnare per lui).

    LA SFIDA IN PANCHINA

    Massimiliano Allegri ha ottenuto un successo e un pareggio contro il Frosinone in Serie A. Moreno Longo e Allegri non si sono mai affrontati nel massimo campionato.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK