Juventus
    Juventus
      21.08.2018 18:07 - in: Eventi S

      La Juve e Miralem, ancora insieme!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Pjanic ha rinnovato il suo contratto che lo lega ai bianconeri fino al 2023

      Il centrocampo bianconero continuerà a contare sull’apporto, preziosissimo, di Miralem Pjanic. Il Club infatti annuncia che il giocatore bosniaco ha prolungato il contratto che lo lega alla Juventus fino al 2023.

      Continuerà quindi una storia, iniziata nell’estate di 2 anni fa, che ha visto Miralem diventare, partita dopo partita, un elemento sempre più imprescindibile per la Juventus, un vero e proprio pilastro del centrocampo.

      Prima ancora che i numeri (lusinghieri), parlano le immagini per il nostro numero 5: quel modo di trattare il pallone, a centrocampo e non solo, quel secondo in cui alza la testa, e sa esattamente come fare iniziare un’azione offensiva, magari con un lancio o un appoggio decisivo.

      Miralem è classe, intelligenza, talento. Nei suoi due anni alla Juventus Pjanic è sia il giocatore bianconero che ha fornito più assist (17) sia quello che ha creato più occasioni da gol (120) in Serie A. Nell’ultima stagione, invece, è l’unico centrocampista centrale ad aver segnato almeno cinque gol e fornito almeno cinque assist, in tutto il campionato. Qualità non solo in fase offensiva, dato che in questi anni bianconeri ha reso ancora più evidenti anche le sue capacità di recupero nella metà campo bianconera. E poi quelle magnifiche punizioni: 15 in gol, da quando ha esordito in serie A, secondo nei top 5 campionati europei.

      Miralem è Miralem. E continuerà ad essere bianconero.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK