Juventus
    30.07.2018 20:48 - in: Tour - Field S

    MLS All Star Game, la conferenza stampa

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Allegri, Chiellini e Pjanic presentano la sfida di mercoledì e e incontrano un vecchio amico come Sebastian Giovinco

    Il conto alla rovescia verso l’MLS All-Star Game è cominciato. Appena atterrata ad Atlanta, la Juventus ha subito preso parte al primo evento ufficiale in vista del match, in programma mercoledì sera al Mercedes-Benz Stadium. Oggi infatti, in conferenza stampa, hanno parlato Massimiliano Allegri, Giorgio Chiellini e Miralem Pjanic.

    PAROLA AL MISTER

    Il primo a prendere la parola è Massimiliano Allegri. «Siamo molto contenti ed è motivo di orgoglio per noi di essere qui. Siamo dispiaciuti di non avere qui i nazionali, ma hanno giocato il Mondiale e avevano bisogno di giorni di vacanza. Il nostro vantaggio è avere i difensori e i centrocampisti praticamente al completo». Sull’altra panchina troverà Gerardo “Tata” Martino. «In passato ha allenato il Barcellona e la Nazionale argentina, è un allenatore di grandissimo valore».

    LA CARICA DEL CAPITANO E DI MIRALEM

    Mercoledì in campo ci saranno, tra i tanti protagonisti, anche Giorgio Chiellini e Miralem Pjanic. «La gara di mercoledì sarà diversa dalle altre - racconta il difensore bianconero -. È un momento importante per noi, abbiamo un po' di partite per prepararci all'inizio del campionato. Sarà una bellissima gara, ma anche una festa e quindi siamo curiosi e felici di vivere una splendida serata insieme. La fascia di capitano? E’ un ruolo nuovo per me, ma mi comporto nella stessa maniera di prima. Io sono molto felice di aver giocato con Del Piero e Buffon alla Juventus, e devo essere un bravo capitano come lo sono stati loro in passato». Per Miralem Pjanic sarà il secondo MLS All-Star Game della carriera dopo quello del 2013. «È un piacere essere qui. Ho già avuto l'occasione di giocare questa partita con la Roma. Per noi è una buona occasione per proseguire la preparazione».

    SEBASTIAN GIOVINCO E’ IL GRANDE EX

    Dopo la conferenza stampa della Juventus, ecco quella delle MLS All-Stars, presenti con il tecnico Gerardo “Tata” Martino, Sebastian Giovinco, Carlos Vela e Brad Guzan. Il giocatore più atteso è ovviamente Giovinco, cresciuto nel vivaio bianconero per passare poi alla Prima Squadra, con la quale ha vinto - tra i vari trofei - anche due scudetti. «Non vedo l’ora di giocare mercoledì contro la società dove sono cresciuto. Incontrare i miei vecchi amici è sempre bello. La Juventus è cambiata tanto dai miei tempi, in passato abbiamo sofferto qualche anno, ma è tornata a vincere da tempo e credo che l'arrivo di Cristiano Ronaldo farà bene ai bianconeri e a tutta la Serie A». Il tecnico Gerardo Martino presenta la sfida così: «È una partita che serve a far divertire la gente. E’ molto bello per la MLS che la Juventus venga a giocare qui, si tratta di un evento importante per la città di Atlanta e per tutta lo stato della Georgia».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK