Juventus
    25.07.2018 08:33 - in: Tour - Field S

    Oggi l'esordio contro il Bayern Monaco

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Nella notte italiana il primo match della Juventus all’International Champions Cup 2018

    La Juventus gioca oggi (ore 19 locali, l’una di notte in Italia) la prima delle quattro amichevoli della tournée che la vede protagonista negli Stati Uniti. Tre di queste gare fanno parte dell’International Champions Cup 2018, che oggi vedrà i bianconeri sfidare il Bayern Monaco al Lincoln Financial Field di Philadelphia.

    L’ORGANICO DEI BAVARESI

    I Campioni di Germania (reduci da sei titoli consecutivi) sono partiti per l’America con un organico di 25 giocatori guidato dal neo tecnico Niko Kovač, fratello di Robert Kovač, che militò nella Juventus dal 2005 al 2007. L’allenatore di origine croata è arrivato negli States senza i reduci dal Mondiale in Russia e senza alcuni elementi infortunati. Non faranno parte della partita odierna i vari Neuer, Hummels, Boateng, Süle, Kimmich, Rudy, Thiago Alcantara, Goretzka, Tolisso, Vidal, James Rodriguez, Müller e Lewandowski.

    Fanno parte della squadra però giocatori di livello assoluto, a partire dai senatori Franck Ribery (al Bayern dal 2007) e Arjen Robben (dal 2009), passando per l’ex bianconero Kingsley Coman, fino ad arrivare a David Alaba, Javi Martinez e Renato Sanches.

    3-1 ALL’ESORDIO CONTRO IL PSG

    Il Bayern Monaco ha già disputato una partita dell’International Champions Cup 2018, giocata lo scorso  21 luglio a Klagenfurt, in Austria, quando ha superato 3-1 il Paris Saint-Germain con le reti di Martinez, Sanches e Zirkzee. Dopo il match contro la Juventus, scenderà ancora in campo il 28 luglio contro il Manchester City a Miami.

    I PRECEDENTI IN AMICHEVOLE

    Juventus e Bayern Monaco si sono affrontate, nella storia, tre volte in amichevole. La prima volta l’8 agosto 1992, in occasione dell’addio al calcio di Klaus Augenthaler. Quel giorno, all’Olympiastadion di Monaco di Baviera, si imposero i bianconeri per 4-1 grazie ai gol di Moeller (tripletta) e Di Canio. La seconda partita risale invece al 28 luglio 1996, quando si celebrò il centenario dello Zurigo FC. Nella città elvetica vinse ancora la Juventus, questa volta 2-1 con reti di Del Piero e Amoruso. Infine la terza e ultima amichevole, l’11 agosto 1997 a San Benedetto del Tronto: ancora un successo della Vecchia Signora, 1-0 con sigillo di Inzaghi.

    SI GIOCA A PHILADELPHIA

    La partita si gioca al Lincoln Financial Field di Philadelphia, un impianto da quasi 70mila posti inaugurato nell’agosto del 2003. E’ la casa dei Philadelphia Eagles, squadra di football americano della NFL, che proprio nel 2018 ha vinto il Super Bowl contro i New England Patriots.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK