Juventus
    12.03.2018 14:37 - in: Serie A S

    Opposition Watch: l'Atalanta di Gasperini

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Uno sguardo ai nostri avversari di mercoledì all'Allianz Stadium

    Quello di mercoledì sarà il match numero 112 fra Juventus e Atalanta. 

    La Juventus è la squadra contro cui l’Atalanta ha perso più partite in Serie A: 63 sconfitte per i bergamaschi, a cui si aggiungono 11 vittorie e 37 pareggi. Inoltre la Juve è imbattuta da 26 partite di Serie A contro l’Atalanta (22 vittorie): tuttavia le due sfide più recenti sono terminate in pareggio, entrambe per 2-2.

    LO STATO DI FORMA DEI BERGAMASCHI

    Atalanta imbattuta nelle ultime cinque partite di campionato (3V, 2N), parziale in cui i bergamaschi hanno subito solamente due gol. Non solo: la squadra di Gasperini è imbattuta da sette trasferte in Serie A (5V, 2N): il record di otto gare esterne senza sconfitte per i bergamaschi è arrivato nel 1992.

    NUMERI E CURIOSITA'

    Gli ultimi sette gol dell’Atalanta in campionato sono stati segnati da sette giocatori diversi. Nell’ultima giornata di campionato la squadra nerazzurra è stata la quella che ha effettuato più conclusioni (21) – i bergamaschi non hanno mai fatto meglio in una trasferta di questo campionato. Altri numeri: solamente il Torino (115) ha una media di duelli a partita maggiore dell'Atalanta (112), e nessuna squadra conta più giocatori con almeno due gol segnati rispetto a Juventus (11) e Atalanta (10).

    GIOCATORI: FOCUS SU...

    Josip Ilicic, tre gol in sei trasferte di A contro la Juve, è a secco da otto partite di campionato – aveva segnato sei gol nelle precedenti otto. Nella gara di andata Mattia Caldara ha segnato il gol numero 500 subito da Gianluigi Buffon con la maglia della Juventus (tutte le competizioni). Bryan Cristante è rimasto a secco di gol nelle ultime quattro partite di campionato: in questa Serie A non è mai arrivato a cinque gare di fila senza reti. La Juventus è l'unica squadra di Serie A cui Remo Freuler ha segnato più di un solo gol (due reti in tre match contro i bianconeri). Andrea Masiello ha giocato la sua prima partita in Serie A con la maglia della Juventus, nella stagione 2004/05. Leonardo Spinazzola ha giocato nelle giovanili della Juventus senza però mai esordire in prima squadra in bianconero.

    IN PANCHINA: COME GIOCA GASPERINI

    Il tecnico atalantino predilige un attacco a due punte (solitamente due fra Gomez, Cornelius e Petagna) con un trequartista a dispensare gioco (Ilicic o Cristante). Coperto il centrocampo, a quattro, con Spinazzola (Gosens) e Castagne (Hateboer) rispettivamente a sinistra e a destra, centrali Freuler e de Roon, con eventuale inserimento di Cristante in caso Ilicic sia in campo da trequartista.

    Difesa collaudata, con il trio composto da (da siistra a destra) Masiello, Palomino, Toloi.

    I BERGAMASCHI E IL GOL

    Trentotto le reti segnate dagli atalantini, con una lieve prevalenza (21) nella ripresa, di cui 18 nell'ultima mezz'ora di gioco. Trentuno le marcature da dentro l'area, 16 col piede destro e 13 col sinistro. 

    Invece sono 29 i gol subiti dall'Atalanta, anche in questo caso con lieve prevalenza nella ripresa (16).

    PRIMATI DI SQUADRA: #STATATTACK

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK