Juventus
    29.08.2018 16:00 - in: Serie A S

    Parma-Juventus: correva l'anno...

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    L'ultima vittoria dei bianconeri al Tardini risale all'undicesima giornata del terzo campionato di Conte. Correva l'anno 2013

    Parma-Juventus si affrontano sabato alle ore 20,30, allo stadio Tardini. Nel campionato 2013-14 la situazione vedeva i bianconeri al secondo posto, mentre i padroni di casa erano in una posizione tranquilla di centroclassifica

    CORREVA L'ANNO...2013

    2 novembre 2013: dopo 10 giornate, la Roma non ha ancora perso un punto. La Juve è chiamata a rispondere colpo su colpo. Perciò ha bisogno assolutamente dei 3 punti per iniziare quella rimonta che la vedrà poi trionfare con 102 punti. Ma il Parma è un avversario decisamente difficile. Negli ultimi 3 incontri davanti al proprio pubblico, ha ottenuto l'intera posta contro Atalanta, Sassuolo e Milan, segnando la bellezza di 10 gol.

    L'UNDICI DI PARTENZA

    Parma-Juventus si gioca alla vigilia di un importante sfida di Champions League contro il Real Madrid. Antonio Conte punta sul consolidato 3-5-2: Buffon in porta; linea difesa composta da Barzagli, Ogbonna, Chiellini; a centrocampo il quintetto è formato da Padoin, Vidal, Pogba, Marchisio e Asamoah; la coppia d'attacco è Tevez-Giovinco. Nella ripresa entreranno Pirlo, Quagliarella e Llorente.

    LA GARA

    Rispetto alle prestazioni precedenti della formazione guidata da Donadoni, ricche di gol e occasioni, la sfida con la Juve appare bloccata. Al termine dei 90 minuti, si registreranno 6 tiri da parte dei ducali e 10 di Tevez e compagni. Nella prima frazione di gioco è proprio il 10 argentino a vedersi bloccato da Mirante. Nella ripresa, i bianconeri intensificano la pressione nell'ultimo quarto di gara. Carlitos, prima di essere sostituito trova ancora l'opposizione del portiere su un'azione originata da un cross di Padoin. La rete decisiva arriva grazie a un'invenzione di Quagliarella, che effettua un tiro dei suoi da lontano: palla sulla traversa, Pogba raccoglie la respinta e di controbalzo fa la giocata che vale la vittoria

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK