Juventus
    Juventus
      02.12.2018 20:30 - in: Juventus U23 S

      Under23, vittoria di carattere con la Pistoiese

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Di Pardo porta subito in vantaggio i bianconeri, che rimangono in 10 uomini nel finale, ma riescono a portare a casa tre punti importanti in trasferta

      E’ una vittoria di grande carattere quella della Juventus Under 23 in casa della Pistoiese. Gli uomini di Zironelli rispondono al passo falso con la Pro Vercelli della scorsa giornata con una vittoria di misura firmata da un gol lampo di Di Pardo. Un successo frutto anche della capacità di saper lottare da parte dei bianconeri, che rimangono in 10 uomini al 78’ a causa del doppio giallo rimediato da Kastanos, ma riescono a blindare il vantaggio fino alla fine.

      I tre punti permettono così di avvicinarsi con maggiore serenità al prossimo impegno di campionato. Domenica 9, gli uomini Zironelli sono attesi dalla sfida casalinga con un’altra toscana, il Pisa, alle 14:30 al Moccagatta di Alessandria.

      la gara

      La Juve ha voglia di rivincita dopo il passo falso con la Pro Vercelli della scorsa giornata è ci mette pochissimo a dimostrarlo. Passano 2’ e i ragazzi di Zironelli sono infatti già in vantaggio: cross di Zanimacchia per Pereira, il cui tiro è bloccato, ma sulla respinta si avventa Di Pardo, che ribadisce in rete.

      L’Under 23 cerca controlla il vantaggio e si fa dare una grossa mano da Nocchi, che con un paio di interventi è decisivo nel blindare la porta bianconera, come al 35’, quando ipnotizza Lupertini.

      Anche nella seconda frazione la Juve cerca di blindare il risultato, e sfiora lo 0-2 al 58’: protagonista ancora Di Pardo che sforna un ottimo cross sul quale, per un soffio, Touré e Muratore mancano l’appuntamento con il gol.

      La gara si complica al 78’ quando il direttore di gara estrae il secondo giallo nei confronti di Kastanos, che lascia la Juve in 10 uomini nel finale. La grande capacità di lottare, unita all’ottima prestazione di Nocchi, consentono però agli uomini di Zironelli di portare a casa tre punti corsari di fondamentale importanza.

      il commento di zironelli

      Soddsifatto a fine gara mister Zironelli: «Sono contento per i ragazzi. Ci voleva questa vittoria e iniezione di fiducia, perchè tanti giocatori stanno entrando in forma».

      «Siamo partiti bene - spiega il tecnico bianconero - e sapevamo che la Pistoiese era una buona squadra e ci avrebbe messo in difficoltà, infatti abbiamo sofferto nel finale, però siamo stati bravi a portarla a casa»

      Campionato Serie C - Girone A - 14° giornata
      Stadio “Marcello Melani”, Pistoia
      Pistoiese-Juventus 0-1
      Marcatore: 2’ pt. Di Pardo.

      Pistoiese: Meli, El Kaouakibi, Cagnano, Terigi (20’ st. Forte), Dossena (24’ st. Muscat), Fanucchi (32’ st. Cellini), Latte Lath, Luperini (Cap.), Rovini, Picchi (24’ st. Vitiello), Ceccarelli. A disposizione: Crisanto, Tartaglione, Luka, Sallustio, Dosio, Cerretelli, Pagnini, Llamas. Allenatore: Antonino Asta.

      Juventus U23: Nocchi, Zanandrea, Muratore, Kastanos, Pereira Da Silva (6’ st. Tourè), Olivieri (23’ st. Mavididi), Zanimacchia (39’ st. Emmanuello), Di Pardo, Beruatto (23’ st. Zappa), Coccolo, Del Prete (Cap.). A disposizione: Del Favero, Busti, Bunino, Makoun Reyes, Pozzebon, Moreno Taboada, Meneghini. Allenatore: Mauro Zironelli.

      Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino (Festa di Avellino, Bocca di Caserta).
      Ammoniti: 22’ pt. Terigi (P), 41’ pt. Kastanos (J), 15’ st. Cagnano, 29’ st. Vitiello (P), 32’ st. Kastanos (J).
      Espulso: al 32’ st. Kastanos (J) per somma di ammonizioni. 

      Prossimo impegno:
      Campionato – 15° Giornata Girone di Andata
      Juventus U23 - Pisa
      Domenica 9 dicembre ore 14.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK