Juventus
    28.09.2018 21:19 - in: Primavera S

    Primavera, un cuore infinito!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Splendida vittoria dei ragazzi di Baldini che superano il Milan con un pirotecnico 4-3 nel recupero

    In questo perfetto inizio di stagione, per la Under 19, mancava una vittoria di quelle che arrivano alla fine, dopo una partita che più che una sfida a calcio è un’altalena di emozioni.

    Questa sera a Vinovo è arrivata anche questa: 4-3 al Milan, al termine di un match incredibile per capovolgimenti di fronte, e contro un Milan quanto mai coriaceo.

    Un Milan che infatti inizia la partita come meglio non potrebbe, portandosi all’11’ in vantaggio con Tsadjout. La Juve si ricompone, macina gioco e raggiunge un meritato pareggio al 26’ con Nicolussi Caviglia, bravo a capitalizzare un assist di Bandeira.

    Uno a uno il finale di tempo, ma è nella ripresa che accade, letteralmente, di tutto. Per la prima metà della frazione c’è quasi solo la Juve in campo, e all’ottavo Moreno colpisce il secondo legno bianconero della gara (il primo al 43’, con Portanova).

    Una pressione che si concretizza prima con il gol di Petrelli (62’) e poi con il 3-1 firmato al 75’ da Portanova, proprio su assist di Petrelli.

    Finita? Nemmeno per idea: il Milan è squadra che non molla mai, e lo dimostra prima accorciando con una gran rete di Haidara (79’) e poi pareggiando a 90’ superato con l’autore della prima marcatura di serata, Tsadjout.

    Ed è qui che esce il grande, grandissimo cuore dei ragazzi di Baldini: passano solo 2 giri di lancette, e Markovic sottoporta non perde la freddezza e regala ai bianconeri un’altra impresa, in questo inizio di stagione davvero magnifico.

    Felice, e non potrebbe essere diversamente, Mister Baldini: «Siamo stati davvero bravi, dopo aver subito un pareggio che sarebbe stato una beffa. Sono molto contento, io chiedo loro di cercare sempre la vittoria e lo hanno fatto fino alla fine. Questi ragazzi stanno dando tanto, da un mese a questa parte non hanno praticamente mai riposato. Sono davvero soddisfatto di quello che stanno facendo».

    Campionato Nazionale Primavera 1 – 3° Giornata
    Campo “Ale & Ricky” - Vinovo
    Juventus-Milan 4-3
    Marcatori: 11’ pt. Tsadjout (M), 27’ pt. Nicolussi (J), 19’ st. Petrelli (J), 30’ st. Portanova (J), 35’ st. Haidara (M), 45’ st. Tsadjout (M), 48’ st. Markovic (J)

    Juventus: Loria (Cap.), Bandeira, Anzolin, Makoun, Morrone (30’ st. Serrao), Capellini, Portanova (41’ st. Francofonte), Nicolussi, Petrelli (37’ st. Markovic), Moreno (30’ st. Di Francesco), Fagioli (30’ st. Monzialo). A disposizione: Siano, Meneghini, Gozzi, Leone, Pinelli, Penner, Frederiksen. Allenatore: Francesco Baldini

    Milan: Soncin, Bellanova, Ruggeri, Culotta, Torrasi (Cap.), Brescianini, Sala (38’ st. Tonin), Frigerio (31’ st. Mionic), Tsadjout, Capanni (42’ st. Maldini), Haidara. A disposizione: Zanellato, Basani, Martimbianco, Sanchez, Brambilla, Olzer, Finessi, Colombo, Vigolo Allenatore: Alessandro Lupi

    Ammoniti:47 st. Francofonte (J), 49’ st. Markovic (J)

    Prossimo impegno:
    UEFA Youth League – Match Day 2
    Juventus – Young Boys
    Martedì 2 ottobre ore 14.00
    Campo “Ale & Ricky” - Vinovo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK