Juventus
    28.07.2018 10:00 - in: Tour - Field S

    Prossimo avversario: il Benfica

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Seconda partita dell’International Champions Cup 2018

    Seconda partita dell’International Champions Cup per la Juventus. Dopo il match di Philadelphia contro il Bayern Monaco, oggi (ore 13.05 locali, le 19.05 in Italia) alla Red Bull Arena di Harrison la squadra bianconera affronta il Benfica.

    L’ORGANICO DEI LUSITANI

    L’allenatore è Rui Vitoria, tecnico in carica dal 2015: sulla panchina delle Aquile ha vinto due titoli lusitani ma non l’ultimo, dove alla fine l’ha spuntata il Porto con sette punti di vantaggio. Nell’ultima amichevole giocata è sceso in campo con un dinamico 4-2-3-1, che si trasforma anche in 4-3-3. Tra i giocatori più importanti ci sono gli argentini Eduardo Salvio, Franco Cervi e Facundo Ferreyra, i portoghesi Ruben Dias, Luis Miguel Pizzi e Rafa Silva, lo spagnolo Alejandro Grimaldo, gli sloveni Andrija Zivkovic e Ljubomir Fejsa e soprattutto il brasiliano Jonas, capocannoniere dell’ultima Primeira Liga con 34 reti.

    4-3 AI RIGORI CONTRO IL BORUSSIA DORTMUND

    Il Benfica, lo scorso 25 luglio, ha giocato all’Heinz Field di Pittsburgh la sua prima gara dell’International Champions Cup contro il Borussia Dortmund. Dopo il 2-2 al 90’ (reti portoghesi di André Almeida e Alfa Semedo), la squadra allenata da Rui Vitoria si è imposta 4-3 ai calci di rigore.

    I PRECEDENTI IN AMICHEVOLE

    Le due squadre si sono affrontate già due volte in amichevole. Il 6 agosto 2005, a Lisbona, la Juventus allora allenata da Fabio Capello si impose 2-0 grazie alle reti di Ibrahimovic e Trezeguet. La seconda il 1 agosto 2012, a Ginevra: i bianconeri, guidati da Antonio Conte, andarono sotto dopo il gol di Cardozo ma pareggiarono la sfida nei minuti finali con Krasic.

    SI GIOCA ALLA RED BULL ARENA

    La partita di oggi si gioca alla Red Bull Arena di Harrison, nel New Jersey, nell’area metropolitana di New York. Un impianto da 25mila posti, inaugurato il 20 marzo 2010 tra la squadra locale dei Red Bulls (milita nella MLS) e i brasiliani del Santos. La Juventus ha già calcato questo campo in passato: nell’estate 2017 fece la rifinitura in vista della partita contro il Barcellona, mentre il 23 maggio 2010 giocò un’amichevole di fine stagione contro i New York Red Bulls. I bianconeri, allora allenati da Alberto Zaccheroni, vennero sconfitti 3-1 e andarono a segno con Amauri.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK