Juventus
    Juventus
      06.12.2018 14:05 - in: Serie A S

      Qui Inter: la vigilia dei nostri avversari

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Così Spalletti: «La Juve fa la differenza come gruppo»

      Giornata di conferenze stampa per l’Inter. Così Spalletti ad Appiano Gentile.

      «Possiamo provare a mettere in difficoltà la Juve con la continuità, la pressione costante, rimanendo un blocco squadra che toglie spazi. Loro sanno cambiare a partita in corso, mostrano qualità e fantasia, e fanno la differenza come gruppo», ha spiegato.

      Continuando l’analisi: «Non sempre la Juve vince dominando, è anche molto brava a sfruttare gli episodi, sono forti mentalmente e hanno un grande leader per reparto. Quanto a noi, so che stiamo crescendo, ci stiamo completando nell'atteggiamento in partita».

      E aggiunge: «C'è una distanza importante in classifica e diventa difficile prendere la Juve, ma domani possiamo ridurre questa distanza e partiamo da qui. Loro ogni anno inseriscono nel gruppo calciatori che fanno la differenza: penso a Pjanic, a Cancelo, e poi ancora all’acquisto di Higuain e all’arrivo di Ronaldo, un “portatore sano di mentalità” che non ha eguali».

      E a proposito di Cristiano: «Non c'è solo lui nella Juventus, Chiellini è un giocatore fenomenale. Ma al dii là di questo, per la Juve è fondamentale il collettivo. Noi dovremo essere bravi a non limitare la Juventus in primis, ma pensare piuttosto a come giocare bene questa partita».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK