Juventus
    Juventus
      19.09.2018 23:45 - in: Champions League S

      Allegri: «Tre punti molto importanti»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Abbiamo vissuto due partite, giocando a calcio quando c’era da giocare e difendendo bene quando era ora»

      Un bel banco di prova. Così Mister Allegri considera la partita di questa sera al Mestalla, godendosi una Juve che ha saputo comandare il gioco, portarsi in vantaggio di due gol e gestire poi nel modo migliore.

      NON ERA SEMPLICE

      Allegri è soddisfatto non solo per i tre punti, «Che ci permettono di partire nel modo migliore. Ma adesso non molliamo nulla, perché abbiamo una trasferta domenica, e nel ciclo di partite che seguono incontreremo il Napoli e dovremo vincere contro lo Young Boys». Ma c’è qualcosa di molto positivo nella serata di oggi: «Abbiamo saputo comandare il gioco quando era ora, portarci in vantaggio e poi gestire senza subire niente. Una prova, quella di stasera, che ci è senza dubbio servita».

      Anche perché complicata dall’espulsione di Cristiano Ronaldo.

      «IL VAR SAREBBE SERVITO»

      «L’espulsione di Cristiano è uno di quei casi in cui il VAR aiuta gli arbitri. Restare in dieci per un’espulsione che non c’era avrebbe potuto complicarci le cose, per fortuna non è stato così. Come ha reagito lui? C’è rimasto male, ma ci vuole tempo per tranquillizzarsi. Ci deve passare sopra, e prepararsi per domenica, anche se sono situazioni che lasciano l’amaro in bocca».

      «STIAMO MIGLIORANDO FISICAMENTE»

      Tornando sulla gara: «Ci siamo sacrificati bene, non abbiamo preso gol e questa è un’ottima notizia. Ma se si è attenti come siamo stati stasera è difficile subire gol: stiamo anche crescendo in brillantezza».

      L’INFORTUNIO DI DOUGLAS

      «Si è procurato un infortunio all’adduttore, praticamente al primo scatto. E purtroppo, me lo aspettavo, perché ho visto quante energie psicologiche ha lasciato in questi giorni. E quando succedono queste cose, un infortunio è un rischio molto forte: infatti è entrato soltanto negli ultimi 20 minuti, per una decisione tattica, ma è stato sufficiente perché si facesse male…»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK