Juventus
    Juventus
      13.01.2018 17:00 - in: Women S

      Women: a gonfie vele a Vinovo contro il Chievo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Inizia con una vittoria il 2018 delle ragazze di Rita Guarino, matematicamente Campionesse d'inverno

      Il nuovo anno per le Juventus Women inizia... come si era concluso quello vecchio. La Juventus conferma il suo ruolo di capolista in campionato e si laurea Campione d'inverno in Serie A, vincendo per sei a zero in casa contro il Chievo, in una gara mai sostanzialmente in discussione.

      Parte forte, anzi fortissimo, la Juve, che fra il 18' e il 20' colpisce due volte il palo, con Glionna e Galli. E' il preludio alla prima rete, che porta la firma proprio della fortissima laterale bianconera Benedetta Glionna, splendidamente assistita da Martina Rosucci.

      E' il minuto 29, ne passano altri 13 e la Juve raddoppia, con un perfetto calcio di punizione firmato da Katie Zelem. Si va al riposo con il punteggio di due a zero, con la Juventus che nella ripresa è chiamata a gestire e a chiudere definitivamente il match.

      Detto, fatto: dopo soli 3 giri di lancette dalla ripresa del gioco è Barbara Bonansea (assist ancora di Rosucci) a battere il portiere del Chievo per la terza volta, mettendo in ghiaccio la vittoria. 

      C'è però ancora tempo per sigillare il punteggio con tre doppiette: quella di Glionna, che al 24' della ripresa, a tu per tu con l'estremo difensore ospite non sbaglia, quella di Zelem al 39' e di Bonansea al 41' a sigillare un'ennesima grande partita per la Juventus femminile.

      LE PAROLE A FINE GARA

      «Le ragazze sono state molto brave, abbiamo sbloccato il match e il resto è venuto da sé – analizza Coach Guarino – Siamo contenti, al di là delle ottime prestazioni personali, della prova della squadra, che ha macinato gioco fin dall’inizio. Temevo il match dopo la sosta, non è mai semplice trovare subito il ritmo. Bene anche la nostra tenuta fisica: reggiamo molto bene alti ritmi fino alla fine e questo ci permette di essere duttili e di trasformarci a partita in corso. Le ragazze danno sempre una grande disponibilità. Andiamo avanti così, match dopo match, per raggiungere qualcosa di importante. Da lunedì testa al Tavagnacco».

      «Abbiamo meritato di vincere, grande performance della squadra specialmente dopo il break – esulta una delle protagoniste, Katie Zelem – Sono felice di avere segnato su punizione, ci alleniamo molto anche su questo ma ho segnato una volta sola in cinque mesi. Ora, tornando alla squadra, speriamo di continuare così per tutta la stagione».

      IL TABELLINO

      Campionato Nazionale Femminile Serie A.
      10° Giornata Girone di Andata.
      Juventus Training Centre di Vinovo (To)
      Juventus - Fimauto Valpolicella Chievo Verona 6-0 

      Marcatori: 29’ pt Glionna (J), 42’ pt Zelem (J), 3’ st Bonansea (J), 24’ st Glionna (J), 39’ st Zelem (J), 41’ st Bonansea (J) 

      Juventus: Giuliani, Hyyrynen, Isaksen, Salvai (Cap) (25’ st Cantore), Lenzini, Bonansea, Rosucci (8’ st Panzeri), Galli (16’ st Caruso), Zelem, Glionna, Franssi A disposizione: Russo, Franco, Rood, Sodini Allenatrice: Rita Guarino

      Fimauto Valpolicella Chievo Verona: Meleddu, Faccioli, Bissoli Nhaga, Solow, Carradore, Zamarra, Sardu, Coppola, Fuselli (20’ st Mascanzoni Di.), Boni (Cap) (30’ st Benincaso), Montecucco (16’ st Mascanzoni De.) A disposizione: Visentini, Salamon, Varriale, Riboldi Allenatore: Diego Zuccher

      Ammoniti: Nessuno 
      Espulsi: Nessuno

      Prossimo impegno:
      Comunale Tavagnacco – Juventus
      11° Giornata Girone di Andata
      Sabato 27 Gennaio 2018 ore 14.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK