Juventus
    Juventus

      Juan Cuadrado

      Juan Cuadrado
      forward
      • 1988
      Acquista la maglia
      16
      Minuti giocati
      Gol
      Testa
      Sinistro
      Destro
      Altro
      Rinvii
      Parate
      Tiri in porta
      Occasioni create
      Contrasti Vinti
      Gol subiti
      Serie A
      Carriera
      Stagione Squadra Categoria Pres/Gol
      2017/2018 Juventus A 21/4
      2016/2017 Juventus A 30/2
      2015/2016 Juventus A 28/4
      2015/2016 Chelsea PL 1/-
      2014/2015 Chelsea PL 12/-
      2014/2015 Fiorentina A 17/4
      2013/2014 Fiorentina A 32/11
      2012/2013 Fiorentina A 36/5
      2011/2012 Lecce A 33/3
      2010/2011 Udinese A 9/-
      2009/2010 Udinese A 11/-
      2008/2009 Ind. Medellin CPA 9/-
      2007/2008 Ind. Medellin CPA 21/2
      Stagione Squadra Nazionale Europea
      2017/2018 Juventus 2/- 6/1
      2016/2017 Juventus 3/0 12/1
      2015/2016 Juventus 4/- 8/1
      2014/2015 Chelsea 1/- 1/-
      2014/2015 Fiorentina 1/1 5/1
      2013/2014 Fiorentina 3/1 8/3
      2012/2013 Fiorentina 4/- -/-
      2011/2012 Lecce -/- -/-
      2010/2011 Udinese 3/- -/-
      2009/2010 Udinese 1/- -/-
      2008/2009 Ind. Medellin -/- 2/-
      Competizione Squadra Stagione
      Serie A Juventus 2017/2018
      Coppa Italia Juventus 2017/2018
      Coppa Italia Juventus 2016/2017
      Serie A Juventus 2016/2017
      Coppa Italia Juventus 2015/2016
      Serie A Juventus 2015/2016
      Capital One Cup Chelsea 2014/2015
      Premier League Chelsea 2014/2015
      Profilo

      Con il suo ritmo, fatto di velocità, dribbling, gol e assist, ma anche tanto lavoro per la squadra, Juan Cuadrado è dal 2015 un elemento chiave dello scacchiere bianconero.

      Nato a a Necoclì, il 26 maggio 1988, Juan Cuadrado inizia la sua carriera da professionista a 20 anni, nel 2008, nell’Independiente di Medellin, dove milita per due stagioni, totalizzando 30 presenze in campionato e 2 reti.

      In Colombia lo nota l’Udinese, che nella stagione 2009/2010 apre per lui le porte della Serie A. Due le stagioni in Friuli, con 20 presenze in campionato e 4 in Coppa Italia. Juan diventa titolare l’anno successivo, a Lecce, dove gioca 33 partite, segnando 3 reti.

      Sono però i tre anni successivi quelli che permettono al colombiano di fare il vero salto di qualità: dal 2012 al 2015 gioca con la Fiorentina. In Serie A 36 presenze nella prima stagione (5 i gol), 32 nella seconda, con un “bottino” di ben 11 marcature e 17 nella terza, con 4 reti all’attivo. A questi numeri in maglia viola vanno aggiunte 8 apparizioni e 2 reti in Coppa Italia, 13 presenze e 4 gol in due edizioni di Europa League.

      Nella seconda parte del 2014/2015 è al Chelsea, e proprio con i Blues arrivano i due primi titoli della sua carriera, la vittoria in Premier League e quella in Football League Cup (2-0 nella finale di Wembley al Tottenham). Con la squadra di Londra, Cuadrado gioca 13 partite in campionato (di cui una nella stagione in corso) e colleziona una presenza sia in Coppa di Lega che in Champions League.

      Juan approda alla Juventus nell'estate del 2015: con i suoi dribbling, la sua fantasia, le sue discese sulla fascia e le sue esultanze a ritmo di “ras tas tas”, ha subito incantato i tifosi bianconeri. Merito di un calcio "gioioso", di giocate ubriacanti e decisive nel momento del bisogno, che fanno di Cuadrado un elemento fondamentale della nostra rosa.

      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK