Juventus
    Juventus

      Rodrigo Bentancur

      Rodrigo Bentancur
      midfielder
      • 1997
      Acquista la maglia
      30
      Minuti giocati
      Gol
      Testa
      Sinistro
      Destro
      Altro
      Rinvii
      Parate
      Tiri in porta
      Occasioni create
      Contrasti Vinti
      Gol subiti
      Serie A
      Carriera
      Stagione Squadra Categoria Pres/Gol
      2017/2018 Juventus A 20/-
      2016/2017 Boca Juniors A 22/-
      2015/2016 Boca Juniors A 11/1
      2014/2015 Boca Juniors A 18/-
      Stagione Squadra Nazionale Europea
      2017/2018 Juventus 2/- 5/-
      2016/2017 Boca Juniors 3/- -/-
      2015/2016 Boca Juniors -/- 5/-
      2014/2015 Boca Juniors 6/- 1/-
      Competizione Squadra Stagione
      Serie A Juventus 2017/2018
      Coppa Italia Juventus 2017/2018
      U-20 Sudamericano Uruguay 2016/2017
      Primera División Boca Juniors 2016/2017
      Primera División Boca Juniors 2015/2016
      Copa Argentina Boca Juniors 2014/2015
      Profilo

      Nato il 25 giugno 1997 a Nueva Helvecia, in Uruguay, Rodrigo Bentancur è cresciuto nelle giovanili del Peñarol, prima di trasferirsi, appena quattordicenne, in Argentina al Boca Juniors.

      Centrocampista che sa usare entrambi i piedi, "Lolo" - come è soprannominato - ha esordito ad aprile 2015, neppure diciottenne, nella prima squadra del Boca, collezionando alla sua prima stagione ben 18 presenze in Primera División, sei nella Copa Argentina e una in Copa Libertadores.

      184 cm di altezza e grande fisicità, Rodrigo Bentancur si è dimostrato, in questi suoi primi anni di carriera, abile a destreggiarsi in svariati ruoli a centrocampo, giocando sia da mediano davanti alla difesa, sia da mezzala, sia da vero e proprio trequartista. Abile nell'impostare l'azione e nell'inserimento, è la visione di gioco, oltre a due piedi raffinati, il suo grande punto di forza.

      Durante la sua prima stagione in bianconero Rodrigo ha messo in luce le sue qualità, inserendosi nel centrocampo e, ogni volta che è stato chiamato in campo, dando prova di una maturità e una grinta inusuali, per un ragazzo così giovane.

      Non è un caso che, anche con la sua Nazionale, abbia disputato un Mondiale da protagonista, ben figurando in tutte le sue apparizioni nelle partite dell’Uruguay in Russia.

      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK