Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

Difensori

 
   
  •   Testa
  •   Altro
  •   Destro
  •   Sinistro
 
 
  •  
  •  
  •  
    • Peso
    • Altezza
    • Classe
  •  

Questa pagina contiene le informazione dettagliate sul profilo e la carriera di Giorgio Chiellini, difensore della Juventus.

Pagina Facebook

La carriera

  • Stagione Squadra Categoria reti
    2013/14 Juventus A 31/3
    2012/13 Juventus A 24/1
    2011/12 Juventus A 34/2
    2010/11 Juventus A 32/2
    2009/10 Juventus A 32/4
    2008/09 Juventus A 27/4
    2007/08 Juventus A 30/3
    2006/07 Juventus B 32/3
    2005/06 Juventus A 17/-
    2004/05 Fiorentina B 37/3
    2003/04 Livorno B 41/4
    2002/03 Livorno C1 6/-
    2001/02 Livorno C1 5/-
    2000/01 Livorno C1 3/-
  • Stagione Squadra Nazionali Europee
    2013/14 Juventus 2/1 11/-
    2012/13 Juventus -/- 8/-
    2011/12 Juventus 3/- -/-
    2010/11 Juventus 2/- 9/2
    2009/10 Juventus 2/- 6/1
    2008/09 Juventus 1/- 8/1
    2007/08 Juventus 2/- -/-
    2006/07 Juventus3/1 -/-
    2005/06 Juventus -/- 6/-
    2004/05 Fiorentina 5/- -/-
    2003/04 Livorno 1/- -/-
    2002/03 Livorno 1/- -/-
    2001/02 Livorno -/- -/-
    2000/01 Livorno -/- -/-
  • Competizione Stagione
    Campionato Italiano 2013/2014
    Supercoppa Italiana 2013
    Campionato Italiano 2012/2013
    Supercoppa Italiana 2012
    Campionato Italiano 2011/2012
    Campionato Italiano 2005/2006 (revocato)  

Giorgio Chiellini

Un guerriero mai domo. Un gladiatore, capace più di chiunque altro di stringere i denti nei momenti di difficoltà, di non mollare, di lottare fino all’ultimo secondo. Giorgio Chiellini è uno dei difensori più forti del panorama internazionale. Un marcatore spietato, pronto a tappare ogni falla, a intervenire su qualsiasi avversario. 

Giorgio nasce terzino di spinta e all’occorrenza è sempre pronto a ricoprire il vecchio ruolo, ma è come centrale di difesa che trova la definitiva consacrazione, diventando un pilastro della Juventus e della Nazionale. Potente fisicamente, ha nel colpo di testa un'arma micidiale che sa far valere spesso e volentieri anche in fase offensiva, realizzando gol pesantissimi. 

Implacabile in campo, è un ragazzo brillante anche smessa la divisa da gioco, tanto da essersi laureato con 109 in Economia e Commercio. L’ennesimo successo del “dottore” della difesa.