Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

Corporate governance

Juventus FC S.p.A., società quotata presso la Borsa Italiana, ha adottato un modello di amministrazione e controllo tradizionale. Il sistema di Corporate Governance di Juventus fondato su tale modello è ampiamente descritto nella Relazione sulla Corporate Governance ed è caratterizzato dalla presenza dei seguenti organi:
 

  • Assemblea dei soci
  • Consiglio di Amministrazione
  • Comitati interni al Consiglio di Amministrazione: Comitato controllo e rischi, Comitato Esecutivo e Comitato Remunerazioni e Nomine
  • Collegio Sindacale
  • Società di Revisione.

Elemento essenziale del sistema di Corporate Governance di Juventus è il Sistema di Controllo Interno costruito in conformità alle disposizioni di Borsa Italiana, Consob e secondo gli standard più evoluti di corporate governance.

In particolare, secondo il Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana, il Sistema di Controllo Interno è l’insieme di regole, procedure e strutture organizzative volte a consentire attraverso un adeguato processo di identificazione , misurazione, gestione e monitoraggio dei principali rischi, una conduzione dell’impresa sana, corretta e coerente con gli obiettivi prefissati.

Il Sistema di Controllo Interno adottato da Juventus costituisce ed assume un ruolo fondamentale nella individuazione, minimizzazione e gestione dei rischi significativi di Juventus contribuendo alla protezione degli investimenti degli azionisti e dei beni della Società.