Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

30 ott 2010

Motta e Pepe: «Tutti hanno dato il massimo»

In un colpo solo, la Juventus cancella cinque anni e ritrova il successo nel Meazza vestito di rossonero....

In un colpo solo, la Juventus cancella cinque anni e ritrova il successo nel Meazza vestito di rossonero. Un momento indimenticabile per tutti, soprattutto per chi è arrivato in estate. Tra questi, Marco Motta e Simone Pepe, esempi di abnegazione per tutto quello che hanno dato sul terreno di gioco. Ecco le loro parole a fine gara.

Motta: «Chi è sceso in campo stasera ha dato il massimo. Sono contento della mia prova. Il calcio è come le montagne russe, un po’ si sale e un po’ si scende, quindi sono sempre stato sereno. Con il mister ho dialogo, lui ha il merito di far sentire tutti partecipi del gruppo».

Pepe: «Nelle settimane scorse avevo dato la mia disponibilità a giocare da esterno difensivo e oggi c’è stata la necessità. Mi sono improvvisato ed è andata bene, ho cercato di dare una mano alla squadra. Scudetto? Ora pensiamo solo a Salisburgo e Cesena».