Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

27 nov 2010

Del Neri: «Due punti persi»

Al termine della gara pareggiata contro la Fiorentina, Luigi Del Neri è soddisfatto della prova dei suoi,...

Al termine della gara pareggiata contro la Fiorentina, Luigi Del Neri è soddisfatto della prova dei suoi, infatti quando gli chiedono se quelli di oggi siano due punti persi o un punto guadagnato non ha dubbi: «Per come abbiamo giocato sono due punti persi».

Il tecnico bianconero analizza la gara e parla delle sue scelte dettate anche dalla condizione fisica dei singoli: «Detto che quello che conta è il gruppo, abbiamo vissuto una settimana particolare che si è conclusa con Iaquinta e Del Piero non in perfette condizioni. Quindi ho dosato le forze di tutti come ritenevo opportuno. Nel primo tempo la Fiorentina ha tenuto bene, poi con l’innesto di Iaquinta e Pepe abbiamo creato e avuto più occasioni».

Infine un occhio alla classifica: «Non la voglio guardare fino a maggio, quello che conta sono le prestazioni, dico solo che se la Juve ha questa mentalità ha un futuro in questo campionato»