Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

15 gen 2011

Juventus-Bari, i precedenti

La storia dei confronti di campionato tra Juventus e Bari è nettamente a favore dei bianconeri. A Torino...

La storia dei confronti di campionato tra Juventus e Bari è nettamente a favore dei bianconeri. A Torino i galletti non hanno mai vinto, a fronte di 5 pareggi e ben 24 sconfitte. Anche nell’ultimo incontro, disputato nello scorso campionato, la Juve ha prevalso con il punteggio di 3-0, con doppietta di Iaquinta intervallata da un rigore di Del Piero

Il risultato tipico della sfida è di 2-0, avvenuto in 7 occasioni. La serie s’inaugura nel 1933 ed è una gara decisa già nel primo tempo per effetto delle reti messe a segno da Borel II e Monti. Quattro anni dopo è ancora lo stesso Borel II a firmare entrambe le reti, addirittura nei primi 10 minuti dell’incontro.

Si passa al 1960 e il copione non cambia: nel primo quarto di gara la Juve va avanti di due reti. I marcatori sono Charles e Stacchini.

Anche nel 1991-92 i bianconeri risolvono la pratica nella prima frazione di gioco. Apre Roberto Baggio dal dischetto, raddoppia il tedesco Jurgen Kohler.

Il centrale si ripete tre campionati dopo, nella prima gara della Juventus di Lippi al Delle Alpi. Anche stavolta è lui a firmare il 2-0. Prima ci sono le reti di Vialli con un colpo di testa e il rigore parato da Peruzzi a Guerrero, un minuto prima che lo stopper della Germania sigilli definitivamente il punteggio.

Nel nuovo millennio il 2-0 arriva subito, il 5marzo del 2000. Vanno in gol Conte poco prima dell’intervallo su uno splendido assist di tacco di Del Piero e lo stesso Alex ribadisce la superiorità dagli undici metri a inizio ripresa.