Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

25 gen 2012

Giaccherini, bomber di coppa

Il centrocampista aretino, già in gol con il Bologna, si conferma decisivo nel trofeo nazionale. «Tutti lavoriamo per farci trovare pronti

Ha quasi il sapore della favola moderna. In Coppa Italia l’uomo simbolo della Juventus diventa il ragazzo italiano che si è fatto da solo, quello che ha conquistato i grandi palcoscenici dopo aver calcato i campi di provincia: Emanuele Giaccherini. A tre giorni dal gol di Bergamo, il centrocampista aretino si è confermato bomber di Coppa, bissando contro la Roma la rete segnata negli ottavi al Bologna.

Una sgroppata solitaria dopo una manciata di minuti, fondamentale per mettere subito in discesa il match con i giallorossi. A fine gara, ecco tutta la gioia di Emanuele espressa a Juventus Channel: «Quella di stasera era una partita difficile, contro una grande squadra che fa del possesso la sua arma migliore. L’abbiamo affrontata nel modo giusto, segnando subito e poi chiudendoci e ripartendo. Stiamo andando bene in campionato e in Coppa Italia, speriamo di arrivare in fondo a entrambe le competizioni. Il mio momento? Io lavoro duro tutti i giorni per farmi trovare pronto, così come lo fanno tutti i miei compagni, questo è il segreto della Juve».