Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

28 feb 2014 - in: Europa League

Vidal: «E' la mia migliore stagione!»

Nel giorno del suo diciassettesimo gol del 2013/14, il bomber cileno della Vecchia Signora non si nasconde: mai stato così in forma in carriera.

«Questa  è la mia miglior stagione, ma non mi pongo degli obiettivi a livello di gol realizzati. Cerco sempre di dare il massimo con la squadra».

Sono parole inequivocabili quelle del campione bianconero a fine partita, capocannoniere dell'armata bianconera di cui è uno dei re indiscussi. In questa stagione è già arrivato al diciassettesimo centro (11 in campionato, cinque in Champions e uno in Europa League).

Ciononostante, da vero professionista, Vidal non si siede sugli allori ma divide il merito con il resto della squadra. «Il Mister fa rotazioni ma le prestazioni si mantengono sullo stesso livello», ha dichiarato il centrocampista. «Stasera abbiamo visto che anche se cambiano gli uomini, non cambia lo score finale. Abbiamo affrontato la partita nel modo migliore, e il risultato si è visto».

Il riposo, per un guerrero come lui, è quasi un tormento. Contro il Milan sarà costretto a tifare Juventus fuori dal campo, vista la squalifica maturata nel derby contro il Torino per somma di cartellini gialli. «Mi spiace non esserci contro il Milan», ha concluso Arturo, che tuttavia è consapevole di potersi accomodare in tribuna forte di questa convinzione: «So che i miei compagni sapranno fare bene anche senza di me».