Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

05 gen 2014 - in: Serie A

Conte: «Solo una tappa importante»

Il tecnico bianconero analizza il 3-0 alla Roma. «C’è moderata soddisfazione, non sono ancora situazioni definitive. Manca ancora un girone, può succedere di tutto»

Primi davanti a tutti alla fine del girone d’andata. Per la terza volta di fila, cioè da quando sulla panchina bianconera siede Antonio Conte. Il 3-0 alla Roma è il 10° successo di fila, che permette alla Juve di andare a +8 sui diretti rivali.

Un allenatore esperto come Conte sa che neppure metà dell’opera è fatta. «Il campo rende sempre giustizia e oggi l’ha fatto. Quando si gioca contro grandi squadre come la Roma bisogna sfruttare i punti deboli e oggi sarebbero stati problemi se non l’avessimo preparato la gara al meglio dal punto di vista tattico. Soddisfatto? La mia è sempre una moderata soddisfazione almeno fino a quando i traguardi non sono definitivi. Questa è solo una tappa importante. Manca ancora una partita a Cagliari per fine il girone d’andata e poi c’è tutto il ritorno, dovremo essere bravi. Otto punti sono importanti, ma non devono diventare un’illusione e farci perdere la concentrazione. Può ancora capitare di tutto, basta vedere come in poco tempo abbiamo preso 13 punti alla Roma».