Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

20 set 2011

Juventus-Bologna, i precedenti

I bianconeri hanno vinto ben 36 volte a Torino, subendo solo cinque sconfitte

36 vittorie, 24 pareggi e 5 sconfitte: è questo il bilancio degli incontri di campionato tra Juventus e Bologna a Torino, (compreso l’anno della serie B, quando i bianconeri si imposero per 3-1 e Buffon fu autore di un memorabile doppio intervento consecutivo, con tanto di esultanza personale).

L’ultimo precedente tra i due club è amaro per i bianconeri. All’ottava giornata di ritorno del torneo 2010-11 Di Vaio ha consumato la classica vendetta dell’ex firmando una doppietta nella ripresa, in una delle serate più problematiche della gestione Del Neri.

L’ultimo pareggio risale invece al 27 settembre 2009 ed è un 1-1 che interrompe una striscia positiva di ben 4 successi consecutivi della Juventus targata Ciro Ferrara. E’ il brasiliano Adailton nei minuti di recupero a pareggiare la rete siglata da David Trezeguet, denunciando così una fragilità difensiva che si sarebbe manifestata successivamente in maniera ancor più eclatante.

L’ultimo successo, invece, è una prova d’orgoglio della Juve di Ranieri. La sfida si gioca quattro giorni l’eliminazione in Champions League da parte del Chelsea. Un 2-2, quello contro gli inglesi, salutato dagli applausi del pubblico, che premiano gli sforzi della squadra bianconera. Contro il Bologna il primo tempo vede una Juve paralizzata, ancora con la testa al mercoledì europeo. N approfitta Mutarelli, che consente agli emiliani di andare al riposo in vantaggio. Nella ripresa la reazione è immediata ed efficace. Salihamidzic pareggia subito approfittando di un calcio d’angolo. Giovinco ribalta il risultato con un esterno destro. Infine, Del Piero firma una doppietta che sancisce il definitivo 4-1.