Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

19 mag 2013 - in: Serie A

Sampdoria-Juventus, le statistiche

I numeri della sfida, nonostante il risultato, sono tutti di marca bianconera

24 tiri in porta, di cui ben 13 nello specchio non sono bastati alla Juventus per chiudere il campionato con una vittoria. Anzi i bianconeri hanno dovuto incassare la seconda sconfitta stagionale ad opera di una Sampdoria cinica, capace di sfruttare al meglio le quattro conclusioni indirizzate tra i pali di Storari, capitalizzandole con tre reti.

La gara, risultato a parte, è stata tutta di marca bianconera, con il 60% di possesso palla, 695 palloni giocati contro i 456 dei blucerchiati, 16’36’’ di supremazia territoriale a fronte dei 6’ degli avversari, 88,8% di pericolosità... Non è bastato, così come nono sono state sufficienti gli otto tiri in porta di Fabio Quagliarella, né i 4 di Emanuele Giaccherini.

Ottima la prova di Giorgio Chiellini sia in fase difensiva, con 30 palloni recuperati, sia quando si trattava di impostare l’azione: i suoi 91 passaggi riusciti lo portano al vertice di questa speciale classifica, davanti a Caceres, con 70, Pirlo, 68, Isla, 58, Giaccherini, 49 e Bonucci44.