Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

23 feb 2014 - in: Serie A

Buffon: «In partite così decidono i top player»

Il capitano bianconero ha fatto i complimenti agli avversari, ricordando però che in gare così difficili a fare la differenza sono i colpi dei grandi campioni.

La Juve vince il sesto derby di fila, il quarto della gestione Conte, e la sua porta non smette di essere stregata per il Toro, anche per merito del Capitano Buffon. E’ proprio lui che si presenta ai microfoni di Sky a bordo campo appena dopo il triplice fischio finale di Rizzoli.

Le prime parole del numero uno bianconero sono ovviamente di estrema soddisfazione per un derby conquistato con infinito carattere contro un Torino ostico, che ha complicato la vita alla Vecchia Signora fino al 95’. «Sicuramente è stata una delle poche volte in cui hanno giocato con la testa libera, frutto del bellissimo campionato che stanno vivendo», ha detto il portierone bianconero. «E’ stato derby vero, come una partita inglese: grande merito al Torino che ci ha esso in difficoltà fino all’ultimo secondo. Ma ci tenevamo troppo».

In partite così, cariche di significato e tese come corde di violino, è sempre il grande colpo del campione a fare pendere definitivamente l’ago della bilancia. «In una partita complicata il top player è sempre decisivo», ha aggiunto Gigi riferendosi alla splendida volèe  dell’Apache che è valsa la vetta della classifica cannonieri per Tevez e l’allungo sulle inseguitrici per la squadra «E’ stato il colpo di un grande campione. Noi ne abbiamo parecchi, e oggi Carlos ha fatto la differenza».