Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

22 dic 2012

Progetto Area Continassa

La Juventus acquisirà il diritto di superficie per 99 anni dell’area contigua allo Juventus Stadium

Juventus rende noto che il Consiglio Comunale della Città di Torino ha approvato la Variante Parziale n. 277 al vigente P.R.G. e la proposta per la riqualificazione dell'Area Continassa, contigua allo Juventus Stadium, attualmente in grave stato di abbandono e degrado.

Pertanto, Juventus acquisirà dalla Città di Torino per un periodo di 99 anni, rinnovabile, il diritto di superficie su una parte dell'Area Continassa, pari a 180.000 metri quadrati, e la relativa SLP (Superficie Lorda di Pavimento) di 33.000 metri quadrati, destinati ad accogliere il nuovo Centro Allenamento e Media della Prima Squadra, attività turistico-ricettive, attività per lo spettacolo, residenze private, nonché attività commerciali, di ristorazione e pubblici esercizi di supporto ("Area Juventus").

Il corrispettivo, così come individuato dalla perizia redatta su incarico della Città di Torino, è stato fissato in € 11,7 milioni, che valorizza in € 355 circa al metro quadrato la SLP (in totale 33.000 metri quadrati) e in € 65 al metro quadrato il diritto di superficie (in totale 180.000 metri quadrati).

Sull'Area Juventus sarà inoltre trasferita una SLP di 5.000 metri quadrati già acquisita da Juventus e destinata alla realizzazione di uffici che ospiteranno la nuova sede sociale.

Il comunicato stampa