Web Content Viewer (JSR 286) - NoInlineEdit

28 apr 2014 - in: Serie A

Marchisio: «Che carattere!»

Il numero otto bianconero, autore questa sera del suo terzo gol stagionale che ci ha permesso di andare in vantaggio, esalta la grinta unica di questo gruppo, capace di vincere in rimonta anche su un campo difficile come quello del Sassuolo.

«Era una giornata difficile, su un campo in cui il Sassuolo ci ha messo in difficoltà: siamo riusciti comunque a vincerla, e questo successo rispecchia la stagione per il grande carattere che mettiamo per raggiungere i nostri obiettivi».

Non potrebbe essere più chiaro di così Claudio Marchisio, intervistato sotto la pioggia battente di Reggio Emilia a pochi minuti dal fischio finale di Damato: nonostante la strada verso il successo si fosse fatta scivolosa e in salita dopo l’iniziale vantaggio di Zaza, questa Juventus ci ha creduto anche stavolta, fino alla fine.  E questa sera l’ha dimostrato ancora – se ce ne fosse dovuto essere bisogno – così come è stato per tutto il campionato: un successo simbolo di questa cavalcata in Serie A.

Il suo gol ci avvicina ancora di più allo Scudetto, fanno notare i giornalisti a bordo campo, per il quale mancano due punti.

«E' un gol importante, come quelli di Carlos e Fernando», ha risposto il centrocampista bianconero, rendendo merito a chi gli ha fornito l’assist al bacio, ovvero Andrea Pirlo, che “mette anche su campi simili palloni fantastici”.

«Godiamoci la serata, ma da domani si pensa al Benfica. Ci teniamo molto all'Europa League», è stata l’esortazione finale di Marchisio, che ha colto l’occasione per invitare la squadra a non perdere la concentrazione proprio in questo momento esaltante ma fondamentale della stagione.

«Siamo in crescita anche in ambito europeo», ha quindi concluso. «Giovedì ci sarà anche il supporto del nostro stadio e daremo tutto per raggiungere la finale».