Juventus
    Juventus
      28.03.2019 10:30 - in: Serie A S

      Alex, David e Juventus-Empoli

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Gli 11 gol della coppia bianconera contro i toscani

      La storia dei confronti tra Juventus ed Empoli parte dal 1986. A dominarla sono due attaccanti che hanno composto una coppia straordinaria, quella formata da Alessandro Del Piero e David Trezeguet. La loro è stata una “sfida” a suon di gol: 5 per Pinturicchio, uno in più per il francese. Sono 4 le partite che li hanno visti andare in rete.

      UNA TRIPLETTA PER INIZIARE

      1997-98: Alessandro Del Piero e David Trezeguet non sono ancora compagni di club. Anzi, in quell'anno si misureranno in semifinale di Champions League, nella doppia sfida tra Juventus e Monaco. Per la prima volta il numero 10 bianconero si trova davanti la formazione toscana, all'epoca guidata da Luciano Spalletti. La gara è a senso unico: 5-2 per i padroni di casa e Alex lascia il segno con una tripletta. Bellissimo il terzo gol su assist di Zidane, con controllo in corsa, aggiramento del portiere e conclusione a porta vuota.

      RIGOROSAMENTE DAVID

      2002-03: è il primo Juventus-Empoli giocato da David Trezeguet. L'assenza di Del Piero comporta per il centravanti francese la responsabilità di calciare dal dischetto. Il gol arriva dopo appena 7 minuti e basta per guadagnare 3 punti.

      UNA DOPPIETTA A TESTA

      2003-04: prima giornata di campionato, in porta per l'Empoli c'è Luca Bucci e per lui è davvero un pomeriggio difficile. Il 10 e il 17 fanno a gara a chi centra il bersaglio: Del Piero segna i primi 2 gol: il primo di testa su cross di Zambrotta, il secondo con un calcio di punizione sul palo del portiere. Trezeguet “risponde” con altrettanti exploit: la rete del 3-0 è molto facile, un tocco a porta vuota da un liscio della difesa toscana; il punto del poker è invece una grande giocata: cross di Zambrotta, stop di petto e destro in grande sicurezza. Successivamente, Di Vaio e Di Natale chiudono la partita sul 5-1.

      UNA TRIPLETTA PER CHIUDERE

      2007-08: infine, ancora David. Una serata tutta sua quella che si vive allo stadio Olimpico. Al francese basta una parte della ripresa, esattamente il tempo che va dal sesto della ripresa al venticinquesimo. Si parte con un calcio di rigore; si prosegue con una deviazione aerea da una punizione di Tiago; si chiude ancora con un tap-in vincente dopo la respinta del portiere Balli. E così, in pochi minuti, con 6 gol a 5 Trezeguet “supera” Del Piero nella loro ultima partita giocata contro l'Empoli. 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK