Juventus
    Juventus
      16.03.2019 15:10 - in: Serie A S

      Allegri: «Rituffiamoci nel campionato»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L’allenatore della Juventus ha presentato in conferenza stampa il match contro il Genoa

      A Marassi, domani all’ora di pranzo, la Juventus proverà a vincere ancora per proseguire la sua inarrestabile marcia in vetta alla Serie A. Oggi, Massimiliano Allegri, ha presentato in conferenza stampa all’Allianz Stadium la gara contro la squadra ligure. 

      «Sarà una partita difficile. Il Genoa in casa su 14 partite ha perso solo tre volte, subendo la metà dei gol che ha subìto in trasferta. All’andata con loro abbiamo lasciato due punti. Per vincere lo Scudetto ci mancano cinque vittorie. In questo momento deve regnare l’equilibrio, come deve regnare sempre. La Juventus martedì ha fatto una cosa straordinaria a ribaltare la situazione dell’andata, in una serata bella e speciale, vissuta con grande emozione da tutti. Ma adesso dobbiamo rituffarci nel campionato».

      LA FORMAZIONE DI DOMANI

      L’allenatore bianconero ha poi parlato dei convocati per il match di domani.

      «Ronaldo ha giocato tantissime partite e l’ho lasciato a casa, oltretutto avrà poi due impegni con la sua nazionale. Era troppo rischioso farlo giocare. All’interno di una squadra l’allenatore parla e si confronta con i giocatori: ieri ho parlato con lui per programmare le sue gare da qui alle prossime settimane. Stessa cosa per Chiellini, cosa che faccio ogni anno così come per altri giocatori. In questo momento devono diventare ancora più importanti giocatori come Dybala, Emre Can, Rugani, Bernardeschi, Caceres e Spinazzola, ovvero coloro che negli ultimi mesi hanno giocato meno. Contro il Genoa è probabile che Matuidi stia fuori, così come Chiellini. In porta gioca Perin. In attacco uno tra Mandzukic e Kean».

      IL PUNTO SUGLI INFORTUNATI

      «Cuadrado l’ho visto stamattina muovere le gambe meglio del solito: lo avremo a disposizione per il finale di campionato. De Sciglio lunedì rientrerà a lavorare e ci sarà contro l’Empoli, Douglas Costa giovedì farà un esame e se andrà bene lo avremo per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Barzagli è da valutare, mentre Khedira sta facendo un lavoro aerobico».

      LA SFIDA CONTRO L’ATLETICO MADRID

      «È stata una bella serata, innanzitutto per l’entusiasmo dei tifosi: questo si dovrà riproporre sia campionato che in Champions League. Noi dobbiamo continuare a lavorare mantenendo un profilo basso e allenandoci bene. Contro l’Atletico Madrid abbiamo avuto lucidità e freddezza sia sull’1-0 che sul 2-0. Uno degli obiettivi era non fargli tirare neanche un calcio d’angolo e ci siamo riusciti. L’Ajax? E’ una squadra veloce con ragazzi di qualità».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK