Juventus
    Juventus
      15.04.2019 19:00 - in: UCL S

      Allegri e Emre Can: «Serve una grande Juve»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le parole del tecnico e del centrocampista alla vigilia della sfida di ritorno contro l'Ajax

      «Rispetto per l'Ajax e intensità». È questa la ricetta di Massimiliano Allegri ed Emre Can per la sfida di martedì contro gli olandesi. Queste le dichiarazioni del tecnico e del centrocampista rilasciate durante la conferenza stampa di vigilia:

      MASSIMILIANO ALLEGRI

      UNA PARTITA INFINITA

      «Incontreremo una squadra diversa dall'Atletico e il risultato conseguito all'andata non conta nulla. Dovremo giocare con intensità, avere grande rispetto dell'Ajax ed essere più lucidi nella costruzione del gioco rispetto ad Amsterdam. Se faremo bene queste due cose passeremo il turno. Sarà una partita infinita, aperta fino all'ultimo, dovremo capirne i momenti e fare una bella prestazione sotto il punto di vista atletico e tecnico. Ci sarà bisogno di tutti, di chi andrà in campo, di chi andrà in panchina e dei tifosi che dovranno spingere i ragazzi».


      INDICAZIONI DI FORMAZIONE

      «Mandzukic ha un fastidio al ginocchio, ma la sua assenza non cambia nulla perché c'erano comunque molte probabilità che rimanesse fuori. Ora devo solo decidere chi far giocare al suo posto. Potrebbero giocare Kean o Dybala dal primo minuto, o nessuno dei due. Se giocasse uno tra loro due uno tra De Sciglio e Cancelo starebbe fuori. Alex Sandro giocherà, mentre Douglas Costa non partirà dal primo minuto perché ha avuto un risentimento e spero che domani mi darà le garanzie per poter giocare almeno mezz'ora. Ronaldo? sta meglio e ha una qualità straordinaria: quando c'è la partita diventa un altro giocatore. Glielo si legge in faccia».

      EMRE CAN

      NON SI GIOCA PER LO 0-0

      «Mi sento bene dopo l'infortunio patito nella partita con il Milan, ho recuperato e sono pronto per giocare. So che la Juve vuole questa coppa e che è molto importante per tutti i tifosi, così come per noi. Vogliamo raggiungere la finale e vincerla, ma domani non sarà facile, abbiamo grande rispetto per l'Ajax che ha fatto benissimo in Champions. Loro pressano molto, giocano bene, ma vogliamo assolutamente vincere. Dovremo adottare lo stesso atteggiamento della partita contro l'Atletico. Sicuramente non giocheremo per lo 0-0».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK