Juventus
    Juventus
      23.11.2019 15:00 - in: Serie A S

      #AtalantaJuve | L'azione decisiva della partita

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L'analisi del secondo gol di Gonzalo Higuain

      La Juventus a Bergamo contro l’Atalanta soffre per circa un’ora di gioco, ma nel finale la sua superiorità tecnica, pur su un campo reso più pesante dalla pioggia, emerge in tutta la sua evidenza. Raggiunto il pareggio i bianconeri segnano quasi subito la rete del vantaggio. Andiamo a rivedere nel dettaglio il secondo gol del Pipita.

       

      L’azione del vantaggio della Juventus parte dallo stesso Higuain che, defilato sulla sinistra a metà campo, dopo avere vinto un rimpallo riesce ad aprire il gioco sul centro destra servendo Douglas Costa, nel ruolo di trequartista dopo il suo ingresso in campo e lo spostamento di Ramsey nel ruolo di interno.

      Appena ricevuta palla il brasiliano, Cuadrado fa una prima sovrapposizione. Sulla destra più avanzato si trova però Dybala: Douglas Costa lo serve e Cuadrado fa un ulteriore scatto, una seconda sovrapposizione, più veloce ancora, a dettare il passaggio a Dybala in area e quasi sulla linea di fondo. 

      Questo secondo strappo è fatale per la difesa dell’Atalanta. Nonostante sette giocatori bergamaschi posizionati in area il colombiano ha il tempo di aspettare l’arrivo di Higuain che, partendo da fuori area, riesce a nascondersi perfettamente alla difesa atalantina, per poi attaccare la porta, ricevere il preciso passaggio di Cuadrado e segnare.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK