Juventus
    Juventus
      28.04.2019 17:00 - in: Serie A S

      Game Review | Inter-Juve

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Due momenti della sfida di San Siro

      A San Siro fra Inter e Juventus gara a due volti. Nel primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio e sviluppano una maggior mole di gioco, anche grazie ad un pressing alto e 45 minuti giocati al alta intensità. Nella ripresa esce bene la Juventus che non solo pareggia ma va anche ripetutamente vicino alla rete della vittoria.

      il gol di ronaldo...

      Nel secondo tempo la Juventus prende campo e l'Inter è costretta ad indietreggiare. Il palleggio dei bianconeri è più fluido e preciso, e quando l'Inter prova a pressare viene infilata con precisi filtranti: i padroni di casa si trovano in difficoltà costretti a retrocedere precipitosamente. È quello che succede anche in occasione del gol del pareggio: Pjanic verticalizza di prima per Ronaldo posizionato tra le linee. Cuadrado e Bernardechi sulla fascia sono più alti rispetto ai primi 45 minuti. Si crea così una situazione di 4 vs 4 nella metà campo nerazzurra. Ronaldo punta l'area di rigore ma l'Inter con affanno riesce a portare diversi uomini in area dietro alla linea della palla. Cuadrado e CR7 scambiano nello stretto. Pjanic che aveva dato avvio all'azione la segue entrando in area e di tacco, sempre nello stretto, serve Ronaldo. La conclusione del portoghese è perfetta.

      ...la conclusione di Emre Can

      Diverse le palle gol per i bianconeri per portare a casa i tre punti, nella ripresa. Tra queste quella che vede la conclusione da fuori area di Emre Can che finisce di poco sopra la traversa. La Juventus ha preso campo, è sta stabilmente nella trequarti nerazzurra. Lo dimostra la posizione di Chiellini che porta palla fino ai 30 metri dalla porta difesa da Handanovic. Il difensore scarica su Spinazzola bravo a guadagnare il fondo per il cross: in quel momento tutti e 4 gli attaccanti bianconeri occupano l'area di rigore. Sulla palla arriva prima Cuadrado che con uno stop magistrale in mezzo a due uomini mette giù la palla in area avversaria: ha seguito l'azione anche Emre Can che arriva a rimorchio e viene servito. La sua conclusione termina di pochissimo sopra la traversa.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK