Juventus
    Juventus
      27.04.2019 19:00 - in: Juventus U23 S

      Finisce contro l'Entella il campionato della Under 23

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Ultima di campionato per i ragazzi di Zironelli: al Moccagatta passano i liguri per 0-2

      Si conclude in un caldo sabato di fine aprile al Moccagatta l'avventura della Under 23 bianconera, al suo primo campionato di Serie C nella storia. L'avversario è l'Entella, che vince 0-2 una gara dai ritmi bassi.

      LA GARA

      L'Entella arriva al Moccagatta con necessità assoluta di vittoria, per continuare il testa a testa contro il Piacenza, con cui si giocherà la prima posizione in classifica fino all'ultima giornata, la settimana prossima. 

      Per la Juve si tratta invece dell'ultima partita della stagione, dal momento che il calendario per domenica prossima prevede la partita contro la Pro Piacenza, che non si giocherà per  l'esclusione della squadra emiliana dal campionato.

      Ne esce un match senza grandi emozioni, con l'Entella che segna i due gol partita nel primo tempo: al 29', dopo aver sfiorato la rete pochi minuti prima con Caturano, arriva la prima marcatura ospite, con una sfortunata autorete da parte di Del Prete, su azione di calcio d'angolo.

      Dieci minuti dopo, il raddoppio. Ancora da corner, Caturano anticipa tutti di testa e chiude di fatto il tabellino.

      Nella ripresa, pochissime le emozioni, e ancora per gli ospiti: al 60' Nocchi anticipa Eramo a pochi passi dalla porta. Ma finisce così: la partita e il primo campionato nella storia della Juventus Under 23.

      le dichiarazioni

      «E’ stata una partita vera anche oggi – racconta a fine partita Mister Zironelli – L’Entella è un’ottima squadra e ha meritato la vittoria ma sono comunque soddisfatto: noi abbiamo dato tutto, e nessuno ha tirato indietro la gamba. Allargando lo sguardo a questa stagione, è stata una bella esperienza: i ragazzi sono stati pionieri, hanno saputo alzare la testa in mezzo alle difficoltà. Siamo cresciuti insieme, e siamo stati capaci di rafforzarci. Adesso faremo qualche amichevole, e continueremo a lavorare in parallelo con la Prima Squadra».

      Bilancio positivo anche per Alcibiade: «Siamo riusciti a migliorare, in una situazione non semplice, che in parte non ci aspettavamo. Siamo una squadra giovane e tanti ragazzi sono cresciuti, e adesso sono pronti a fare il salto, nel calcio dei professionisti. A livello personale, ho avuto un infortunio che mi ha tenuto fuori in un momento cruciale. Per il resto è stata un’annata positiva».

      Campionato Serie C - Girone A - 18° giornata di ritorno
      Stadio “Giuseppe Moccagatta”, Alessandria
      Juventus-Entella 0-2
      Marcatori: 28’ pt. Del Prete aut., 39’ pt. Caturano (E) 

      Juventus U23: Nocchi, Masciangelo, Muratore, Toure (22’ st. Fernandes), Kastanos, Bunino, Alcibiade, Zanimacchia (22’ st. Olivieri), Beruatto (38’ st. Morelli), Pozzebon (14’ st. Mokulu), Del Prete (Cap.). A disposizione: Busti, Siano, Andersson, Portanova, Frederiksen, Petrelli, Gozzi Iweru, Bandeira da Fonseca. Allenatore: Mauro Zironelli. 

      Virtus Entella: Paroni, Belli, Chiosa, Crialese, Mota Carvalho (19’ st. Mancosu), Caturano (26’ st. De Luca), Pellizzer, Ardizzone, Iocolano (26’ st. Urso), Paolucci, Eramo (Cap.) (44’ st. Icardi). A disposizione: Massolo, Cleur, Currarino, Petrovic, Baroni, Di Cosmo, Migliorelli, De Santis. Allenatore: Rocco Boscaglia.

      Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Mansi di Nocera Inferiore, Parrella di Battipaglia).

      Ammoniti: 45’ pt. Pellizzer (E).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK