Juventus
    Juventus
      30.10.2019 23:30 - in: Serie A S

      Sala stampa | I commenti dopo Juve-Genoa

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le parole di Sarri, Ronaldo e Bernardeschi al temine della vittoria sui rossoblu

      Al termine del successo per 2-1 ottenuto all'ultimo secondo contro il Genoa, Maurizio Sarri, Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi commentano la prestazione. Queste le loro dichiarazioni.

      MAURIZIO SARRI

      «Abbiamo giocato un primo tempo un po' sotto ritmo, eravamo un po' incerti. Il Genoa ha un palleggio di ottimo livello e noi abbiamo commesso qualche errore di posizionamento in fase di recupero palla, quindi abbiamo avuto qualche difficoltà. Nel secondo tempo abbiamo giocato con un'intensità più alta e creato moltissimo, la vittoria è arrivata solo alla fine, ma credo sia una conseguenza di tutte le occasioni avute. È un periodo in cui concretizziamo poco e concediamo un po' troppo in termini di palleggio agli avversari, può darsi che ci manchi un pizzico di cattiveria, ma va detto che questa sera gli avversari sono entrati nella nostra area tre volte e prendere gol è un po' eccessivo. Dobbiamo essere più attenti e in questo senso abbiamo sicuramente margini di miglioramento».

      CRISTIANO RONALDO

      «Sono felice per aver vinto una partita difficile, contro una squadra ben organizzata. Ci abbiamo creduto e provato fino alla fine. Abbiamo creato molte occasioni, volevamo vincere e con il passare dei minuti aumentava la tensione. Sapevamo che l'Inter ieri aveva vinto ed eravamo secondi e questo era uno stimolo in più. Siamo contenti per aver ottenuto tre punti meritati».

      FEDERICO BERNARDESCHI

      «È stata una vittoria importante, perché successi così sofferti valgono doppio. Abbiamo dato una grande risposta al campionato e vanno fatti i complimenti alla squadra per il carattere di mostrato. Abbiamo creato molto ed è un periodo in cui facciamo fatica a segnare, ma ne arriveranno altro in cui entreranno tutti i tiri. Personalmente sono soddisfatto: mi sento bene e sto lavorando parecchio, ma al di là delle prestazioni dei singoli è importante vincere».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK