Juventus
    Juventus
      06.04.2019 20:40 - in: Serie A S

      Allegri: «Bene nella ripresa»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Nel primo tempo eravamo un po' “arrangiati” , poi ci siamo sistemati e si sono viste buone trame di gioco»

      «Era importante vincere oggi, ora ci bastano una vittoria o un pareggio, nel caso in cui il Napoli non vincesse tutte le partite». Massimiliano Allegri “vede” lo scudetto. Basta davvero un passo per conquistarlo e per compierlo basterà affrontare le prossime sfide con la stessa mentalità mostrata nella ripresa, quando la Juve ha azzannato la partita, ribaltando il risultato: «Nel primo tempo c'è stato poco o nulla, eravamo un po' “arrangiati” e sapevo che avremmo potuto avere qualche difficoltà – spiega il tecnico - Nella ripesa invece eravamo più ordinati, con buone trame di gioco. Abbiamo risistemato la disposizione, poi è entrato Pjanic che ci sa dare i tempi di gioco, infatti il gol nasce da una sua intuizione, e abbiamo fatto una bella ripresa».

      A ribaltare il risultato sono stati Dybala dal dischetto e Kean, subentrato proprio all'argentino: «Paulo veniva da un periodo in cui non giocava, ma il gol gli darà fiducia. In una grande squadra ogni giorno si deve combattere perché i compagni sono lì pronti a prenderti il posto. Kean anche oggi è entrato e ha segnato. Sta facendo molto bene, ma lasciamolo sereno – conclude Allegri - Aveva bisogno di rimanere alla Juventus per crescere tecnicamente e allenarsi e giocare con i campioni può farlo migliorare anche mentalmente».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK